Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

A Mio Padre: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SIbadd9 MIb/SIb SIbadd9 SIbadd9 Poi le cose si confondono LAb/SIb MIb/SIb SIbadd9 E non vedi dentro te Le illusioni non si avverano LAb/SIb MIb/FA E non ti chiedi più perché MIb SIb Mentre i giorni tuoi che passano LAbadd9 FA7/4 Non li conti quasi più MIb SIb E dei giorni che ti aspettano LAbadd9 FA7/4 Non sai cosa farne più SIb E i capelli poi s'imbiancano LAb/SIb MIb/FA E non sembri neanche tu SIb E le forze ti abbandonano LAb/SIb MIb/FA Non combatti neanche più MIb SIb E i tuoi figli che ti accusano LAbadd9 FA7/4 Senza chiedersi perché MIb SIb Mentre i loro sogni volano LAbadd9 FA7/4 SIb Vanno in alto ma senza di te SIb11 FA
REb E li vedi mentre scappano SIadd9/REb LAb7 E raggiungerli non puoi REb E li senti che combattono SIadd9/REb LAb7 E lo fanno anche per te SOLb REb Loro adesso non capiscono SIadd9 LAb Ch'eri giovane anche tu SOLb REb Che le cose che ora chiedono SIadd9 LAb Gliele hai preparate tu REb Non ti devi ancora arrendere SIadd9/REb LAb7 C'è bisogno anche di te SOLb REb Perché gli anni tuoi che passano SIadd9 LAb SOLb Non ritorneranno più REb Perché gli anni che ti restano SIadd9 LAb Non ti basteranno più REb SI/REb SOLb/REb Non ti basteranno più REb SI/REb SOLb/REb REb
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: COCCIANTE RICCARDO VINCENT, LUBERTI MARCO
Copyright: © DELTA ITALIANA SRL, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L.
 

A Mio Padre: Video

A Mio Padre è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante, contenuto nell'album L'alba pubblicato nel 1975. Quarto lavoro in studio per il cantautore italo-francese, conferma il successo riscosso con il disco dell'anno precedente oltre a riproporre la fortunata collaborazione con Marco Luberti in qualità di paroliere ed unico produttore. La canzone è il penultimo brano del LP e gode dell'arrangiamento di Lucas Sideras e Niko Papathanassiou; una bellissima dedica in musica ad ogni padre che vediamo invecchiare.

Articoli correlati

 Riccardo Cocciante: Vedi tutte le canzoni
Bella Senz’Anima
Bella Senz'Anima è una delle più celebri canzoni di Riccardo Cocciante, incisa nel 1974 con l'album Anima, e prima tra...
Margherita
strong>Margherita è uno dei brani più famosi in assoluto del repertorio di Riccardo Cocciante, scritta nel 1976 assiem...
A Mano A Mano
A Mano A Mano è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante contenuto nell'album Riccardo Cocciante pubblicat...
Un Nuovo Amico
Un Nuovo Amico è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante, contenuto nell'album Cocciante pubblicato nel 1...
Celeste Nostalgia
Celeste Nostalgia è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante contenuto nell'album Cocciante pubblicato nel...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).