Se Stiamo Insieme è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante inserito nell’album Cocciante pubblicato nel 1991. Scritto insieme a Giulio Rapetti in arte Mogol, vince il Festival di Sanremo di quell’anno e diventa il secondo singolo più venduto nel 1991. Il testo parla di una storia d’amore ormai stanca, fatta di incomprensioni, che non trova più stimoli. Il contatto con la natura e il mondo circostante pone però delle domande, e forse la voglia di ritovare un motivo per stare insieme.

Testo e Accordi per chitarra.

Riccardo Cocciante Se Stiamo Insieme Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: DO#m FA#m SI MI DO#m FA#m SI MI MI7+ DO#m Ma quante storie FA#m7/9 ho già vissuto nella vita SI7 e quante programmate chi lo sa MI7+ sognando ad occhi aperti DO#m storie di fiumi FA#m7 SI di grandi praterie senza confini MI7+ MI7+ storie di deserti DO#m e quante volte ho visto FA#m7 dalla prua di una barca SI7 tra spruzzi e vento MI7+ l'immensità del mare DO#m spandersi dentro FA#m7 e come una carezza calda SI7 MI7+ SI/RE# illuminarmi il cuore DO#m E poi la neve bianca FA#m7/9 gli alberi gli abeti SI7 l'abbraccio del silenzio MI7+ colmarmi tutti i sensi DO#m sentirsi solo e vivo FA#7 tra le montagne grandi SI9 MI7+ e i grandi spazi immensi DO#m E poi tornare qui FA#m7/9 riprendere la vita SI MI dei giorni uguale ai giorni SIdim DO#7 discutere con te FA#m tagliarmi con il ghiaccio dei quotidiani inverni RE#m7/5- SOL#7 DO#m no non lo posso accettare FA#m7 Non è la vita che avrei voluto mai SI7 desiderato vivere MI7+ non è quel sogno che sognavamo insieme LA7+ fa piangere RE#m7/5- eppure io non credo questa sia SOL#7/4 SOL#7 l'unica via per noi DO#m Se stiamo insieme FA#m7 ci sarà un perché SI MI MI7+ e vorrei riscoprirlo stasera DO#m Se stiamo insieme FA#m7 qualche cosa c'è SI MI che ci unisce ancora stasera LA Mi manchi sai SI DO#m FA#m7/9 SI MI DO#m FA#m7/9 SI MI mi manchi sai DO#m E poi tornare qui FA#m7/9 riprendere la vita SI MI che sembra senza vita SIdim DO#7 FA#m discutere con te e consumar così i pochi istanti eterni RE#m7/5- SOL#7 DO#m no non lo posso accettare FA#m7 che vita e restare qui SI7 a logorarmi in discussioni sterili MI7+ giocar con te a farsi male il giorno LA7+ di notte poi rinchiudersi RE#m7/5- eppure io non credo questa sia SOL#7/4 SOL#7 l'unica via per noi DO#m Se stiamo insieme FA#m7 ci sarà un perché SI MI MI7+ e vorrei riscoprirlo stasera DO#m Se stiamo insieme FAm7 qualche cosa c'è SI MI che ci unisce ancora stasera LA7+ Mi manchi sai SI mi manchi sai... DO#m FA#m7/9 SI MI MI7+ DO#m FA#m7/9 SI MI MI7+/9

Articoli correlati

  • Resta con MeResta con Me Resta con Me è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante contenuto nell'album Eventi e mutamenti pubblicato nel 1993 dall'etichetta discografica Virgin. La canzone è […]
  • Un Nuovo AmicoUn Nuovo Amico Un Nuovo Amico è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante contenuto nell'album Cocciante pubblicato nel 1982. Decimo lavoro discografico per il cantautore romano, […]
  • Bella Senz’AnimaBella Senz’Anima Bella Senz'Anima è una delle più celebri canzoni di Riccardo Cocciante, incisa nel 1974 con l'album Anima, e prima traccia dello stesso. Cocciante ne ha scritto il testo assieme […]
  • MargheritaMargherita Margherita è uno dei brani più famosi in assoluto del repertorio di Riccardo Cocciante, scritta nel 1976 assieme al cantautore e paroliere Marco Luberti e poi pubblicata con […]
  • Celeste NostalgiaCeleste Nostalgia Celeste Nostalgia è un brano scritto e interpretato da Riccardo Cocciante contenuto nell'album Cocciante pubblicato nel 1982. Decimo lavoro in studio per il cantautore romano, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Riccardo Cocciante