Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Gente Parla: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SIm7 MIm7 LA7 FA#7 SIm Ti amo tanto come sei MIm7 Per le incertezze che mi dai LA7 Perché sei il mio portafortuna RE FA#7 Perché sei il vento e poi la luna SIm7 La gente parla dei tuoi modi strani MIm7 Camicie che non t'abbottoni LA7 La gente parla delle tue canzoni RE FA#7 Dei fiori scritti sui tuoi pantaloni SIm La gente parla SOL Non è mai annegata nei tuoi sogni fragili MIm LA Nello spazio immenso dei tuoi occhi limpidi RE SOL SOL/FA# Libera senza più limiti MIm SOL LA Con il corpo che si illumina RE SOL SOL/FA# Libera vicina a un angelo MIm SOL La tua mente vola via LA FA#7 Altissima su me SIm La gente parla e ci fa del male MIm7 La gente è un po' convenzionale LA7 La gente parla se ti scopri il petto RE FA#7 E poi ti immagina nel suo letto SIm La gente parla SOL SOL/FA# Ed a fari spenti nella nebbia neanche sa MIm LA Che la maldicenza fino in cielo non ci va RE SOL SOL/FA# Libera senza più limiti MIm SOL LA Tu non provi mai vertigini RE SOL SOL/FA# Libera vicina a un angelo MIm SOL La tua ombra su di noi LA SI7 Oscura il sole e vai
MI LA LA/SOL# Libera da ogni limite FA#m LA SI Tu non provi mai vertigini MI LA LA/SOL# Libera vicina a un angelo FA#m LA SI Con il corpo che si illumina...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: DE SANCTIS ANTONELLO
Copyright: Lyrics © SCARLET S.R.L, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

La Gente Parla: Video

La Gente Parla è un brano interpretato e inciso da I Collage, contenuto nell'album Concerto d'amore pubblicato nel 1979. Si tratta del loro quarto lavovo in studio, disco che la band di Olbia traduce in lingua spagnola per l'ottimo successo riscosso in quegli anni anche fuori dai confini nazionali. La canzone porta la firma di Antonello De Sanctis, Sandro Di Nardo e Marcello Marrocchi e fu presentata al Festival di Sanremo '79 dove si aggiudicò un ottimo quarto posto.

Articoli correlati

  • Tu Mi Rubi l’AnimaTu Mi Rubi l’Anima Intro: SIm SOL/SI LA FA# SIm SOL/SI Ha quei capelli tutti in giù LA Ma non sei tu, ma non sei […]
  • Quanto Ti AmoQuanto Ti Amo Intro: LA/RE RE SOL/RE RE LA4 LA FA REm7 SOLm7 DO4 DO FA Quanto ti amo REm SOLm7 Quanto ti amo, quanto ti […]
  • Piano Piano Mi Innamorai di TePiano Piano Mi Innamorai di Te Intro: RE LA SIm LA SOL RE LA SIm FA#m SOL RE LA RE Cominciammo toccandoci le mani FA#m SOL RE […]
  • Donna MusicaDonna Musica Intro: FA REm FA A cinque anni io, mi arrampicavo REm Sopra il pianoforte e poi, Insieme al cane mio concerto […]
  • Tu Dolcemente MiaTu Dolcemente Mia Intro: RE RE LA RE Tu dolcemente mia, SOL SI7 MIm Mi parlavi d'amore soltanto ieri SOL/RE LA (Come […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).