Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala errore
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Al Telefono: Accordi

SIm Come non ricordi più? FA#m dai che anno era LA ho come l’impressione che tu stia ridendo SOL7+ forse non sei sincera MIm7/9 E fammi una fotografia FA#m e tienila per sempre nel telefono LA in mezzo alla pornografia SOL7+ poi a tutti quei sorrisi che si sprecano MI7 SIm SOL7+ al telefono, uh uh uh RE7+ Si ricorda di me non so niente di lei ho provato ad entrare in quel vecchio locale SOL7+ che prima era un club dove andavi anche tu, che peccato però RE7+ non ti ho mai vista entrare alla notte se c’eri le luci leggende, le amiche nei bagni col cellulare FA#m quando qualcuno mi chiede di te gli rispondo così prima di scappare MIm7/9 Fammi una fotografia RE7+/9 e tienila per sempre nel telefono MIm7/9 ti dico una bugia RE7+/9 è facile lasciarsi in un telefono MIm7 FA#m Ma quante volte penserai che è vero SOL7+ SIm7/9 che sei rimasta sola in mezzo al cielo MIm7/9 FA#m ma solo sono anch’io come uno scemo SOL7+ al telefono SIm al telefono DO7+ al telefono... RE7+ SOL7+ RE7+ Ho l’impressione che FA#m sincera MIm7/9 E adesso fammi una fotografia RE7+/9 e tienila per sempre nel telefono MIm7/9 voltati e vai via RE7+/9 per tutti quei sorrisi che si sprecano MIm7 al telefono RE7+ al telefono MIm7 al telefono RE7+ al telefono MIm7/9 al telefono RE7+ al telefono... MIm7/9 RE7+ MIm7/9 RE7+/9 MIm7/9 RE7+/9 MIm7/9 FA#m SOL7+ SIm7/9
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Al Telefono: Video

Al Telefono è un brano scritto e interpretato da Cesare Cremonini, pubblicato come singolo nel 2019 poi inserito nella sua raccolta Cremonini 2C2C The best of. La canzone è il primo singolo estratto dal disco nonché uno dei sei inediti presenti. Scritta con la collaborazione di Davide Petrella, si presenta come la classica ballata pop che mescola però il sound "acustico" a quello elettronico, sapientemente combinati nel tessuto cantautorale tipico dell'artista bolognese.

Articoli correlati

  • Giovane StupidaGiovane Stupida RE7+ Ogni santo giorno mi sveglio, DO7+ guardo fuori dalla finestra quello che succede, LA in questa […]
  • Il PagliaccioIl Pagliaccio Intro: LAm FA REm SOL LAm FA REm SOL LAm MIm LAm MIm LAm FA DO MI7 LAm MIm LAm MIm LAm Sono il guardiano del […]
  • Le Sei e VentiseiLe Sei e Ventisei MIb MIb SOLm LAb SIb Le sei e ventisei ci sono notti in cui non sai dormire MIb MIbdim LAb SIb e più lo […]
  • MaggeseMaggese Intro: RE LA SIm LA RE LA SOL LA RE LA SIm Settembre, tu mi hai lasciato con un messaggio, LA […]
  • La Nuova Stella di BroadwayLa Nuova Stella di Broadway Intro: SIm7 SOLadd9 RE RE7+ SIm7 SOLadd9 RE REadd9 SIm7 SOL Lui era un businessman con un'idea in testa RE […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).