Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Insegnami: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
DO Insegnami a guardare il mondo FA Con il tuo sguardo LAm SOL SOL7/4 Invitami agiocare rotolando sul pavimento DO FA Aiutami a trovare la purezza e l'innocenza LAm SOL E l'immensa meraviglia che sta nell'incoscenza REm SOL Insegnami nuove parole d'amore LAm MIm E poi come prendere a calci un dolore FA7+ SOL A scacciare via tutti i fantasmi i mostri e le streghe DO DO4 FA7+ FA Chiudo gli occhi e sento che SOL DO Ogni giorno insieme a te MIm7 DO/MI FA Avrò il coraggio di sorridere LAm7 SOL Se scendono due lacrime DO DO4 FA7+ Apro gli occhi e tu ci sei SOL MIm E sei come mi vorrei FA7+ LAm SOL4 SOL Come un miracolo la vita è qui davanti a me
RE Perché più si diventa grandi SOL7+ Più te la fai sotto SIm E quando meno te l'aspetti LA Ti arriva un cazzotto RE E ti risvegli che hai trent'anni SOL E giochi a nascondino SIm Vorresti tutto il mondo chiuso LA In un pannolino MIm7 LA Promettimi che non farai il cantautore SIm FA#m7 Di certo diventerai un uomo migliore SOL Aiutami ad imparare LA RE RE4 RE Questo nuovo mestiere di padre
MI MI4 LA Chiudo gli occhi e sento che SI MI Ogni giorno accanto a te SOL#m7 LA Avrò il coraggio di difenderti DO#m7 SI7/4 Soffiando via le nuvole MI MI4 LA LA6 Apro gli occhi e tu ci sei SI SI11 SOL#m7 E sei come mi vorrei LA DO#m7 SI LA/SI SI Come un miracolo la vita è qui davanti a te LA E per quando aspetteremo insieme SI Che arriva Natale DO#m Quando sentirai il calore SOL#m7 Che annuncia l'estate LA Ti stupurai ogni volta troverai SI Anche un amore SOL#m7 LA Abbandonati tra le sue braccia senza paura SI Senza parole MI MI4 LA7+ Chiudi gli occhi e pensa che SI MI Sarò sempre insieme a te
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: CRISTICCHI SIMONE
Copyright: © DUEFFEL MUSIC SRL
 

Insegnami: Video

Insegnami è un brano scritto e interpretato da Simone Cristicchi, contenuto nell'album Grand Hotel Cristicchi pubblicato nel 2010. Terzo lavoro in studio per il cantautore romano, riscuote ottimi consensi e importanti riconoscimenti come il "Premio Mogol" e il "Premio Amnesty Italia". La canzone è la settima traccia del disco, un'emozionante ballata dedicata a suo figlio, nella speranza che l'uomo possa imparare qualcosa dai bambini.

Articoli correlati

 Simone Cristicchi: Vedi tutte le canzoni
Abbi Cura di Me
Abbi Cura di Me è un brano co-scritto e interpretato da Simone Cristicchi, pubblicato nel 2019 e presentato in gara al ...
Meno Male
Meno Male è un brano scritto e interpretato da Simone Cristicchi contenuto nell'album Grand Hotel Cristicchi pubblicato...
La Prima Volta Che Sono Morto
La Prima Volta Che Sono Morto è un brano scritto e interpretato da Simone Cristicchi contenuto nell'album Album di fami...
Ti Regalerò Una Rosa
Ti Regalerò Una Rosa è la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2007, scritta e interpretata da Simone Cristicchi...
Vorrei Cantare Come Biagio
Vorrei Cantare Come Biagio è il primo singolo di successo di Simone Cristicchi, composto in seguito ad un periodo diffi...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).