Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Insegnami: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
DO Insegnami a guardare il mondo FA Con il tuo sguardo LAm SOL SOL7/4 Invitami agiocare rotolando sul pavimento DO FA Aiutami a trovare la purezza e l'innocenza LAm SOL E l'immensa meraviglia che sta nell'incoscenza REm SOL Insegnami nuove parole d'amore LAm MIm E poi come prendere a calci un dolore FA7+ SOL A scacciare via tutti i fantasmi i mostri e le streghe DO DO4 FA7+ FA Chiudo gli occhi e sento che SOL DO Ogni giorno insieme a te MIm7 DO/MI FA Avrò il coraggio di sorridere LAm7 SOL Se scendono due lacrime DO DO4 FA7+ Apro gli occhi e tu ci sei SOL MIm E sei come mi vorrei FA7+ LAm SOL4 SOL Come un miracolo la vita è qui davanti a me
RE Perché più si diventa grandi SOL7+ Più te la fai sotto SIm E quando meno te l'aspetti LA Ti arriva un cazzotto RE E ti risvegli che hai trent'anni SOL E giochi a nascondino SIm Vorresti tutto il mondo chiuso LA In un pannolino MIm7 LA Promettimi che non farai il cantautore SIm FA#m7 Di certo diventerai un uomo migliore SOL Aiutami ad imparare LA RE RE4 RE Questo nuovo mestiere di padre
MI MI4 LA Chiudo gli occhi e sento che SI MI Ogni giorno accanto a te SOL#m7 LA Avrò il coraggio di difenderti DO#m7 SI7/4 Soffiando via le nuvole MI MI4 LA LA6 Apro gli occhi e tu ci sei SI SI11 SOL#m7 E sei come mi vorrei LA DO#m7 SI LA/SI SI Come un miracolo la vita è qui davanti a te LA E per quando aspetteremo insieme SI Che arriva Natale DO#m Quando sentirai il calore SOL#m7 Che annuncia l'estate LA Ti stupurai ogni volta troverai SI Anche un amore SOL#m7 LA Abbandonati tra le sue braccia senza paura SI Senza parole MI MI4 LA7+ Chiudi gli occhi e pensa che SI MI Sarò sempre insieme a te
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: CRISTICCHI SIMONE
Copyright: © DUEFFEL MUSIC SRL
 

Insegnami: Video

Insegnami è un brano scritto e interpretato da Simone Cristicchi, contenuto nell'album Grand Hotel Cristicchi pubblicato nel 2010. Terzo lavoro in studio per il cantautore romano, riscuote ottimi consensi e importanti riconoscimenti come il "Premio Mogol" e il "Premio Amnesty Italia". La canzone è la settima traccia del disco, un'emozionante ballata dedicata a suo figlio, nella speranza che l'uomo possa imparare qualcosa dai bambini.

Articoli correlati

 Simone Cristicchi: Vedi tutte le canzoni
Ti Regalerò Una Rosa
Ti Regalerò Una Rosa è la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2007, scritta e interpretata da Simone Cristicchi...
Mi Manchi
Mi Manchi è un brano scritto e interpretato da Simone Cristicchi contenuto nell'album Album di famiglia pubblicato nel ...
Studentessa Universitaria
Studentessa Universitaria è un brano scritto e interpretato da Simone Cristicchi, contenuto nell'album Fabbricante di c...
Vorrei Cantare Come Biagio
Vorrei Cantare Come Biagio è il primo singolo di successo di Simone Cristicchi, composto in seguito ad un periodo diffi...
La Prima Volta Che Sono Morto
La Prima Volta Che Sono Morto è un brano scritto e interpretato da Simone Cristicchi contenuto nell'album Album di fami...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).