Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Stare Bene a Metà: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
SI7+/9 Se tu fossi quì SOL#m7 RE#m7 SOL#7/4 Adesso io saprei cosa fare SOL#7 DO#m Se tu fossi quì FA#7/4 FA#7 Non mi nasconderei davanti SI7+/9 Agli occhi tuoi SOL#7/4 SOL#7 Ti direi quello che non DO#m Ti ho detto mai MIm7 SOL#m7/9 Sceglierei i momenti giusti da ricordare FA#6 MI7+ Se tu fossi quì SI/LA MI/SOL# A volte basta una parola FA#7/4 FA#7 SI SI/LA Per stare bene a metà SOL#m7 SI/FA# MI7+ Fra l'emozione e la paura DO#m7 FA#7 SOL7+ FA#6/SOL# D'amarsi in questa eternità
LAb7 REb7+/9 LAb/DO SIbm7 Se tu fossi quì io non impazzirei FAm7 SIb7/4 Per questo amore SIb7 MIbm7 Se tu fossi qui LAb7/4 LAb7 REb7+/9 Io non mi perderei davanti alla realtà SI6 SIb7 MIbm Ti direi quello che non ti ho detto mai FA#m7 SIbm7/9 Sceglierei i momenti giusti da ricordare LAb6 SOLb7+ Se tu fossi quì
DO#m7 FA#7 SI7+ SOL#m7 RE#m7 SOL#7 DO#m FA#7/4 FA#7 SI7+/9 SOL#7/4 SOL#7 Ti direi quello che non DO#m Ti ho detto mai MIm7 SOL#m7/9 Sceglierei i momenti giusti da ricordare FA#6 MI7+ Se tu fossi quì SI/LA MI/SOL# A volte basta una parola FA#7/4 FA#7 SI SI/LA Per stare bene a metà SOL#m7 SI/FA# MI7+ Fra l'emozione e la paura DO#m7 FA#7 SOL7+ D'amarsi in questa eternità
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: DANIELE PINO
Copyright: Lyrics © EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL
 

Stare Bene a Metà: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Stare Bene a Metà è un brano scritto e interpretato da Pino Daniele contenuto nell'album Dimmi cosa succede sulla Terra pubblicato nel 1997. Secondo disco più vnduto dell'anno, ha riscosso un grandissimo successo, con ben dieci dischi di platino e oltre un milione di copie vendute, lavoro in studio che ha consentito al cantautore napoletano di vincere il Festivalbar'97. La canzone, è una dolcissima e struggente ballata pop, resa unica dal suo timbro vocale unico e irripetibile.

Articoli correlati

  • Putesse Essere AlleroPutesse Essere Allero Intro: LA7+ LA7+ E dimme quacchecosa nun me lassà' accussì RE7+ stasera sto sballato che voglia 'e partì SIm7 DO#m7 cu' […]
  • PigroPigro Intro: MIm7 LA7 MIm7 LA7 MIm7 LA7 Resto, MIm7 LA7 resto a letto LAm7 SIm7/5- MI7 LA7+ LA7 mentre sento già l'odore del […]
  • Je Sto Vicino a TeJe Sto Vicino a Te Intro: SIm7/9 SOL7+ FA#m7 SOL7+ FA#m7 SIm7/9 SOL7+ FA#m7 FA#7/9+ SIm11 SOL7+ Je sto vicino a te FA#m7 […]
  • E Cerca ‘E Me CapìE Cerca ‘E Me Capì RE7+ SI7 E cerca 'e me capì' MIm7 FA#7 è tanto tempo che non ti vedevo SIm7 SOL FA#m eppure so' cuntento MIm […]
  • Senza ‘e TeSenza ‘e Te Intro: LAm7 SOL/SI SOL/SI MIm7 LAm7 SOL/SI Je te penze accussì, per ore e ore LAm7 RE/FA# FA6 MI je te voglie […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).