Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Di Lei: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO7+/9 SOLadd9 Di lei ricorderò DO7+ le cose che pensai seduti a un tavolo SOLadd9 Innamorarsi lì a toccare DO7+ attimi indescrivibili SOL RE/SOL DO/SOL SOL cercare il suo sor----ri-----so DO/MI SOL/RE DO6 SOL/SI il suo sguardo SIm7 RE6 così difficile per me SOL SIm7 Lei danzava senza musica LAm7 SOL/SI DO6 DO/RE con la mano disegnava il mio profilo, SOL SIm7 non lasciarmi mai mi diceva ogni sera, LAm7 DOm7 RE non sò più quante volte l'ho sognata un'infinità... SOL DO7+ ...senza raggiungerla SOL Di lei ricorderò SOL/SI DO7+ le cose che lasciai sembra impossibile SOL RE/SOL DO/SOL SOL scordare il suo sor----ri-----so DO/MI SOL/RE DO6 SOL/SI il suo sguardo SIm7 RE così difficile... SOL SIm7 Lei danzava senza musica LAm7 RE viaggiavamo verso un'angolo di mare, SOL SIm7 non lasciarmi mai che mi manca il respiro, LAm7 DOm7 RE non sò più quante volte l'ho sognata un'inifinità SOL LAm7 DO/RE RE ...senza raggiungerla SOL SIm7 Lei correva con le nuvole LAm7 DO/RE viaggiavamo verso un'angolo di mare, SOL SIm7 non lasciarmi mai mi diceva ogni sera, LAm7 DOm7 RE non sò più quante volte l'ho sognata un'infinità... SOL SIm7 LAm7 DO/RE SOL SIm7 LAm7 DOm7 RE
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: DE CRESCENZO EDUARDO, CIRILLO SERGIO
Copyright: Lyrics © SOUL TRADE MUSIC PUBLISHING GROUP SRL, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Di Lei: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Di Lei è un brano scritto e interpretato da Eduardo De Crescenzo, contenuto nell'album La vita è un'altra pubblicato nel 2002. Nono lavoro in studio per il cantautore napoletano, viene realizzato dopo sei anni di lontananza dalla sala di registrazione ed anche in questo caso egli è co-firmatario di molti brani inediti. La canzone si presenta come una romantica e nostalgica ballata che racconta il ricordo di un vecchio amore difficile da dimenticare.

Articoli correlati

  • ManiMani Intro: SOL MIm7 DO DO/RE SOL LA7 SOL/SI DO DO/RE SOL Se sei un a------mico ti stringo la mano MIm7 DO DO/RE SOL Se chiedi un […]
  • Uomini SempliciUomini Semplici Intro: FA LAm7 DOm7 FA7 SIb SOLm7 SIb/DO FA SIb/DO FA LAm7 DOm7 FA7 SIb Gli uomini semplici sono sempre eroi SOLm7/5- […]
  • Il Racconto della SeraIl Racconto della Sera Intro: SOL/LA LAm REm7 SOL DO LAm REm7 MI7/4 MI7 LAm LAm7/9 REm7 SOL DO Il racconto della sera ed un ritmo […]
  • Io Ce CredoIo Ce Credo Intro: SOL LA/SOL RE/FA# REadd9/FA# MIm7 SOL/LA LAb9/4+ SOL LA/SOL FA#m7 RE/FA# Sempe areto a na' fenesta SOL LA/SOL FA#m7 […]
  • Al Piano Bar di SusyAl Piano Bar di Susy Intro: REm SIb7 REm SIb7 REm Se ti senti troppo solo fai un salto SIb7 Al piano bar di Susy REm Se ti senti un vuoto […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).