Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Atlantide: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FA MIm7 REm7 DO7+ REm7 SOL FA Lui adesso vive ad Atlantide MIm7 Con un cappello pieno di ricordi REm7 Ha la faccia di uno che ha capito DO7+ E anche un principio di tristezza in fondo all'anima REm7 Nasconde sotto il letto barattoli di birra disperata SOL FA7+ E a volte ritiene di essere un eroe Lui adesso vive in California MIm7 Da sette anni sotto una veranda ad aspettare le nuvole REm7 È diventato un grosso suonatore di chitarre DO7+ E stravede per una donna chiamata Lisa REm7 Quando le dice tu sei quella con cui vivere SOL Gli si forma una ruga sulla guancia sinistra FA Lui adesso vive nel terzo raggio MIm7 Dove ha imparato a non fare più domande del tipo REm7 Conoscete per caso una ragazza di Roma DO7+ La cui faccia ricorda il crollo di una diga? REm7 Io la conobbi un giorno ed imparai il suo nome SOL FA7+ MIm7 Ma mi portò lontano il vizio dell'amore... REm7 DO7+ REm7 SOL FA E così pensava l'uomo di passaggio MIm7 Mentre volava alto nel cielo di Napoli REm7 Rubatele anche i soldi rubatele anche i ricordi DO7+ Ma lasciatele sempre la sua dolce curiosità REm7 Ditele che l'ho perduta quando l'ho capita SOL FA7+ MIm7 Ditele che la perdono per averla tradita... REm7 DO7+ REm7 SOL FA7+ MIm7 REm7 DO7+ REm7 SOL

Credits

Autore: FRANCESCO DE GREGORI
Copyright: LYRICS © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING GROUP
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Atlantide: Video

Atlantide è un brano scritto e interpretato da Francesco De Gregori, contenuto nell'album Bufalo Bill pubblicato nel 1976. Quinto lavoro in studio per il cantautore romano, ha come filo conduttore l'America... terra vista sotto vari aspetti e raccontata da personaggi tra i più diversi. La canzone prende spunto da Tree angels di Bob Dylan e fu scritta da De Gregori prima di imbarcarsi nell'aereo verso Catania, alle cinque del mattino.

Articoli correlati

  • L’InfinitoL’Infinito Intro: DO MIm7 FA RE7/FA# SOL7/4 SOL DO Lascia che cada il foglio DOadd9/MI DO/MI Dove sta scritto il nome FA RE7/FA# […]
  • Niente da CapireNiente da Capire Intro: DO DO7+ FA FA5- DO DO7+ FA FA5- DO Le stelle sono tante SOL/SI milioni di milioni FA DO la […]
  • Ma Come Fanno i MarinaiMa Come Fanno i Marinai Intro: SI7 MI SI7 MI MI Ma dove vanno i marinai con le loro giubbe bianche SI7 sempre in cerca di una rissa o […]
  • Un Angioletto Come TeUn Angioletto Come Te MI DO#m L'atmosfera è buona lui non c'è SI LA è andato all'estero e non tornerà MI […]
  • La Leva Calcistica del 68La Leva Calcistica del 68 Intro: RE LA/DO# SIm RE/LA SOL MIm SOL/LA LA RE LA/DO# SIm RE/LA SOL MIm SOL/LA LA RE LA/DO# Sole sul tetto dei palazzi in […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).