Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Il Cielo Guarda Te: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MIm DO SOL SOL/FA# MIm DO SOL MIm DO SOL Ti pensavo, non ci crederai E infatti non ci credi mai, non ci credi mai MIm DO Ci messaggiamo: come stò? come stai? bene, SOL ma come siamo arrivati a un forse da un forever? MIm DO E da quando ci siamo lasciati, di cuori ne hai istagrammati SOL Ma se clicchi sulle mie foto ti escono i cuori spezzati MIm DO E ti rivedo in un hostes mentre mi prende all'imbarco la borsa SOL Talmente uguali che mentre la guardo negli occhi sembra che mi riconosca MIm DO E sembra fatto apposta sulla targhetta c'è pure scritto il tuo nome SOL È strano quando il destino, cambia destinazione MIm E insieme non riusciamo a stare DO ma senza noi non ci sentiamo più vivi SOL noi che ci amiamo per mille ragioni ora lasciamoci senza motivi RE DOadd9 MIm E ti giuro che io non lo so se la distanza ci divide o no, DO SOL SOL/FA# MIm Ci siamo persi io e te, tra i miei non lo so ed i tuoi vorrei, DO SOL Adesso in che parte del mondo sei, SOL/FA# MIm ti fai troppi viaggi che non sono i miei, DO SOL Se guardo quella foto io mi chiedo se, SOL/FA# MIm Sei tu che guardi il cielo o lui che guarda te, DO SOL Se guardo quella foto io mi chiedo se, SOL/FA# MIm Sei tu che guardi il cielo o è lui che guarda te DO SOL MIm O è lui che guarda te, che guarda te MIm DO SOL Mi pensavi, chi ci crede? Noi che ci siamo lasciati con un "ci si vede" MIm DO SOL Io pieno di ma, lei piena di sè Ha gli occhi troppo grandi per guardare solo me MIm DO Io che non penso al futuro, perché il futuro è già oggi SOL Devo imparare a lasciare il mio segno, senza lasciare i miei sogni MIm Le speranze con cui darsi carica, DO i problemi di cui farsi carico SOL Tu che non metti neanche l'orologio, per non sentire il tempo farsi rapido MIm E piangevi guardando là fuori, DO in mezzo alle macchine che transitavano SOL Perché dicevi che certi paesaggi, tu li vivi come stati d'animo MIm Noi parlavamo di tutto ma forse un ti amo DO non siamo riusciti mai a dirlo SOL Ma ci saremo buttati nel vuoto, insieme solo per riempirlo RE DOadd9 MIm E ti giuro che io non lo so se la distanza ci divide o no, DO SOL SOL/FA# MIm Ci siamo persi io e te, tra i miei non lo so ed i tuoi vorrei, DO SOL Adesso in che parte del mondo sei, SOL/FA# MIm ti fai troppi viaggi che non sono i miei, DO SOL Se guardo quella foto io mi chiedo se, SOL/FA# MIm Sei tu che guardi il cielo o lui che guarda te, DO SOL Se guardo quella foto io mi chiedo se, SOL/FA# MIm Sei tu che guardi il cielo o è lui che guarda te DO MIm DO O è lui che guarda te, che guarda te

Credits

Autori: ABBATE FEDERICA, DI TOMMASI GIULIA, PALANA FEDERICO
Copyright: RED MUSIC EDIZIONI MUSICALI, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Il Cielo Guarda Te: Video

Il Cielo Guarda Te è un brano scritto e interpretato da Fred De Palma, alias Federico Palana, contenuto nell'album Hanglover pubblicato nel 2017. Si tratta del quarto lavoro in studio per il rapper di Torino, disco che gode di importanti collaborazioni, prima su tutte quella con la coppia di produttori Takagi & Ketra. La canzone è il primo singolo estratto ed è scritta insieme a Giulia Di Tommasi, Federica Abbate, Fabio Clemente e Paolo Catalano.

Articoli correlati

  • Una Volta AncoraUna Volta Ancora Intro: DOm LAb SIb DOm DOm Vorrei chiedere al vento LAb di portarti da me SIb vorrei chiedere al […]
  • D’Estate Non ValeD’Estate Non Vale Intro: SIm SOL RE LA SIm Balla sola con le amiche SOL Ma quando passo sorride RE Le chiedo […]
  • Buenos DiasBuenos Dias RE Vedo te che ti allontani dalla ferrovia FA#m Siamo passati dal buongiorno al buenos dias LA Ti chiamo al telefono […]
  • Il Tuo ProfumoIl Tuo Profumo Intro: SOLm MIb FA SIb SOLm Ero la perla tua e tu la perla mia MIb Ora tu per la tua e io per la mia FA Ti giuro […]
  • PalomaPaloma Intro: RE#m DO# RE#m RE#m SI Dimmi che tutto adesso è come sembra DO# Che la nostra vita è ritornata come […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).