Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Un Giorno Vedrai: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL MIm DO6 RE SOL MIm7 DO RE SOL RE4 Ci sono certi giorni che non mi va di uscire MIm SOL/SI DOadd9 mi chiudo solo in casa davanti alla tv, RE4 RE ma non la guardo più LAm MI/SOL# LAm e aspetto fino a sera per tirarmi su, RE4 RE SOL DO/SOL RE/SOL e poi volare ancora SOL RE/FA# FA6 MI7 con le memorie là dove sono cresciuto LAm a salutare chi DOm SOL RE4 RE da bambino immaginava insieme a me la sua libertà SOL RE4 MIm La gente che ho lasciato, che mi ha dimenticato SOL/SI DOadd9 gli sguardi che ho rubato e le risate insieme... RE4 RE a qualche vecchio amico LAm MI/SOL# LAm la vita ci ha spezzato, a volte ci ha tradito, RE4 RE SOL DO RE ma non ci piegherà SOL RE/FA# FA6 finché rimane in noi la voglia di volare MI7 LAm e già capisci che DOm SOL RE4 questo mondo vale più di quel che da e un giorno vedrai... RE SOL SOLadd9/SI DO SOLadd9/SI Sorriderò, sorriderai e sopra le nuvole scoprirai DO RE MIm LAm7 RE4 nuove pianure e poi città dove rinasce quel che finisce RE7 SOL SOLadd9/SI e un nuovo giorno sarà immenso per noi DO RE MIm7 che non abbiamo avuto mai DO DOadd9 LAm7 le carezze di una vita un po' distratta RE7 SOL RE MIm7 DO per i fatti suoi SOL RE4 MIm Di tempo ne è passato e se mi guardo dentro SOL/SI cercando un risultato DOadd9 RE4 RE mi accorgo solo che è più quello che ho perso LAm MI/SOL# LAm e a volte l'esperienza non insegna niente RE4 RE SOL DO RE se poi non credi più SOL RE/FA# FA6 che basta così poco per poter volare MI7 LAm con la fantasia DOm SOL RE4 apri le tue ali amico insieme a me e se ancora vuoi... RE SOL SOLadd9/SI DO SOLadd9/SI Sorriderò, sorriderai e sopra le nuvole scoprirai DO RE MIm LAm7 RE4 nuove pianure e poi città dove rinasce quel che finisce RE7 SOL SOLadd9/SI e un nuovo giorno sarà immenso per noi DO RE MIm7 che non abbiamo avuto mai DO DOadd9 LAm7 le carezze di una vita un po' distratta RE7 SOL SOLadd9/SI DO SOLadd9/SI per i fatti suoi DO RE MIm Per chi non ha avuto come noi LAm7 RE7/4 le carezze che la vita un po' distratta SOL MIm DO RE non ci ha regalato mai SOL MIm7 DO6 RE7/4 RE7 SOL
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: DI CATALDO MASSIMO
Copyright: © SM PUBLISHING (ITALY) S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Un Giorno Vedrai: Video

Un Giorno Vedrai è un brano scritto e interpretato da Massimo Di Cataldo, contenuto nell'album Anime pubblicato nel 1996. Secondo lavoro in studio per il cantautore romano, riscuote ottimo successo aggiudicandosi tre dischi di platino e oltre 350,000 copie vendute. La canzone è la traccia di chiusura del disco, una ballata pop in stile neomelodico... molto in voga in Italia negli anni '90.

Per festeggiare la nostra partnership con Amazon Music, tutti gli utenti di Accordi & Spartiti hanno diritto a 30 giorni gratis di AMAZON MUSIC UNLIMITED. Per chi non la conoscesse, Amazon Music Unlimited è l'App di musica che usiamo su questo sito, la migliore per catalogo e fedeltà sonora tra tutte le opzioni per ascoltare musica in streaming. Vai su Amazon.it

Articoli correlati

 Massimo Di Cataldo: Vedi tutte le canzoni
Che Sarà di Me
Che Sarà di Me è un brano di Massimo Di Cataldo inciso nel 1995 contenuto nell'album Siamo nati liberi. Scritto insiem...
Se Adesso te ne Vai
Se Adesso te ne Vai è un brano del cantautore Massimo Di Cataldo pubblicato nel 1996. Primo singolo estratto dall'album...
Scusa Se Ti Chiamo Amore
Scusa Se Ti Chiamo Amore è un brano scritto e interpretato da Massimo Di Cataldo inserito nell'album Sulla mia strada p...
Come Sei Bella
Come sei Bella è un brano scritto e interpretato dal cantautore Massimo Di Cataldo inserito nell'album Dieci pubblicato...
Con il Cuore
Con il Cuore è un brano scritto e interpretato da Massimo Di Cataldo contenuto nell'album Anime pubblicato nel 1996. Di...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).