Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Cronaca: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: REm REm Me ne andavo nel buio da solo LA7 perché t'avevo detto addio SOLm LA7 mi sorpresi a parlare d'amore REm d'amor col cuore mio SOLm ad un tratto sentii che i miei occhi REm eran pieni di lacrime LA7 perché se interrogavo il mio cuore REm lui non rispondeva e moriva per te Mi fermai sotto un triste lampione LA7 piangendo di disperazione SOLm LA7 la mia vita passò in quel momento REm fu come una canzone SOLm poche note felici e ridenti REm con l'ultima più disperata LA7 la tua voce, veniva dal vento REm danzava nell'aria e cantava per me LA7 la canzone di tutta una vita REm non era finita e diceva così: REm SOLm Se parli al cuore e il cuore non ti risponde LA7 REm no, non vuol dire che, che non ti sente SOLm se il cuore non risponde è perché piange LA7 REm se il cuore piange sai, che piange per amore REm Poi scomparve il tuo canto in un volo LA7 rimase il vuoto e un uomo solo SOLm LA7 REm ed allora sentii che l'amore, tornava nel mio cuore SOLm corsi a casa, felice e sperando REm la mia ragazza ci trovai LA7 l'abbracciai forte, perdutamente, REm baciando il suo volto e piangendo con lei LA7 con amore, dolcissimamente, REm la vita io dissi, la dedico a te REm SOLm LA7 REm REm SOLm se il cuore non risponde è perché piange LA7 REm se il cuore piange sai, che piange per amore
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: DONBACKY
Copyright: Lyrics © SUGARMUSIC S.P.A.
 

Cronaca: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Cronaca è un brano scritto e interpretato da Don Backy, nome d'arte di Aldo Caponi, pubblicato come singolo nel 1970 poi inserito nel suo quinto album Fantasia uscito l'anno successivo. Canzone realizzata in periodo molto prolifico per il cantautore pisano, che si cimenterà anche in ottime prove di attore per film come "Satyricon" e "Barbagia". Brano che apre il lato B del 33 giri, musicalmente si presenta come una romantica ballata in stile melodico introdotta da un particolare fraseggio di Sitar.

Articoli correlati

  • Casa BiancaCasa Bianca Intro: MIb FAm7 MIb MIbm MIb4 MIbm7 MIbm MIb4 MIbm7 MIbm C'è una casa bianca che, SOLb che mai più […]
  • Frasi d’AmoreFrasi d’Amore Intro: DO DO/SI DO/SIb FA SOL DO DO Se a una donna tu doni una viola, viola d'amore […]
  • NostalgiaNostalgia Intro: FAm9 SIbm9 FAm9 SIbm9 DO7/5+ FAm SIbm FAm9 Se non fosse perché sei così SIbm SIbm9 per quegli occhi di luna […]
  • Bianchi Cristalli SereniBianchi Cristalli Sereni DO#m FA#m DO#m Sono i tuoi occhi due bianchi cristalli sereni FA#m DO#m mentre cammini nell'aria di […]
  • Non Piangere StaseraNon Piangere Stasera Intro: RE LA7 RE RE Non piangere stasera RE7+ MIm7 l'ultima sera che noi siamo insieme LA7 ma pure se […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).