Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Scudo: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: RE LA SIm FA#m RE Tu che mi presti il tuo cuore Quando il mio smette di amare LA Io che sto dalla tua parte Anche quando non ti vedo SIm A te che la vita fa a pezzi E continui ad essere brillante FA#m E noi che siamo distanti Ma la "d" ha un apostrofo RE Tu che mi prendi e mi sorprendi Timida in guancia tramonte che arrendi LA Che parti per mondi lontani E ritorni con un pensierino SIm Dell'autunno amo solo te Che mi ricordi la primavera FA#m E sentirmi libero di essere libero Con te seduta al mio fianco RE Futuro non è leggere le mani LA Il futuro è saperle stringere forte Gli occhi al barista Ordino un posto lontano per due SIm7 Tu che ridi e meglio di me Tu che ridi meglio degli altri FA#m E tu che mi tratti bene Anche quando non ci sono RE LA RE MI Sotto le coperte con te è il mio unico scudo RE LA RE MI Sotto le coperte con te è il mio unico scudo RE LA RE MI Sotto le coperte con te è il mio unico scudo RE LA RE MI Ti va di ballare con me di là in cucina? RE LA RE MI RE LA RE MI RE Tu che mi dici non vale Dire che non ce la fai LA Che è meglio cadere Che restare in piedi con chi non si è buttato mai SIm7 E il canto finisce là dove La rosa ormai ha già brindato FA#m E tu che mi tieni testa Io che riprendo il fiato RE Io che ho un debole forte per te Che sei forte quando ti senti debole LA Che fai questa sera? Che fai questa vita? Prenota un per sempre per due SIm7 Noi che non crediamo nel tempo Ma lo troviamo per il nostro bene FA#m E tu che se mi cerchi Chiudi un cerchio che crea l'insieme RE Non seguire le vele degli altri, amore Che tanto vanno a Riccione LA Chi non rischia la gioia ha già preso Il rischio di essere triste SIm7 Noi che ci portiamo addosso La stessa pelle d'oca FA#m E noi che abbiamo in pugno RE LA MI Sì ma con le mani aperte RE LA RE MI Sotto le coperte con te è il mio unico scudo RE LA RE MI Sotto le coperte con te è il mio unico scudo RE LA RE MI Sotto le coperte con te è il mio unico scudo RE LA RE MI Ti va di ballare con me di là in cucina? RE LA RE MI RE LA RE MI RE LA RE MI RE LA MI
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: GIANCASPRO GIOVANNI ANGELO
Copyright: Lyrics © GIALLO OCRA SRL, MARTELABEL SRL
 

Scudo: Video

Scudo è un brano scritto e interpretato da Gio Evan, nome d'arte di Giovanni Giancaspro, contenuto nell'album Natura Molta pubblicato nel 2019. Secondo lavoro in studio per il cantautore pugliese, ha una singolare caratteristica: è composto da 10 canzoni e da 10 poesie, creando una forma innovativa di prodotto discografico. La canzone si presenta come una ballata in stile cantautorale in tempo di 12/8; ci invita a seguire le nostre emozioni in maniera libera... senza inutili scudi.

Articoli correlati

  • KlimtKlimt Intro: LAb DOm FAm REb LAb DOm FAm REb LAb Nel mezzo di un dialogo su Fibonacci DOm Ci siamo detti, "Dai, facciamo […]
  • Himalaya CocktailHimalaya Cocktail Intro: LA MI LA Ho aspettato chi non è tornato Ho divorato i miei cocktail MI Bevici su, dai non ci pensare […]
  • A Piedi il MondoA Piedi il Mondo Intro: DO FA DO FA DO Ti regalerò una mia fototessera FA Per la tua collezione all'Amélie DO Ma tu lo sai che a volte ti penso […]
  • Joseph BeuysJoseph Beuys RE SOL7+ C'è una mostra d'arte contemporanea FA#m SOL Mi piace quando non dici: "Potevo farlo anch'io" […]
  • Regali Fatti a ManoRegali Fatti a Mano SOLb7+/9 SIbm7 Lo so che non è semplice LAb Cogliere sempre il momento REb La verità vien scherzando Ed io son vero se ridi SOLb7+/9 Lo so […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).