Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Indelebile: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
SIb E se ti chiedo di restare qua REm SIb/RE È perché solo non mi chiedo mai come mi va MIb Tu sei l'unica parte di me FA Che mi piace e mi piacerà SIb Ma se dobbiamo fare finta, facciamola finita REm SIb/RE Se vuoi posso fare finta che tu non sia esistita MIb In quei giorni quando, nessuno ti capiva FA In quelle notti in bianco, io non c'ero mica SIb E solo quando guarderai REm SIb/RE Le nostre foto, penserai a noi MIb Le nostre cose che non dirò mai FA FA4 Anche i giorni belli e solo quelli bui SIb Come faccio a cancellare i ricordi REm Ricordi quei giorni in cui SIb/RE MIb L'uno senza l'altro sembravamo due morti FA Forse è meglio che vai oppure mi scordi FA4 SIb Perché sei una bella musica ma sbaglio gli accordi REm E non dire discordi e ti scordi di noi MIb Che non ti ricordi, ricordi di noi Che siamo distanti e diversi FA6 Gli opposti perfetti di quello che vuoi SIb Sei indelebile come l'inchiostro che ho sulla pelle REm Indelebile come la vita che prende a sberle MIb Come quando una ferita che non si chiude col tempo FA6 Quando la fascia sai che lascerà il segno SIb Quindi siamo io e te, noi da soli per sempre REm Sotto un cielo di ricordi forse pieno di stelle MIb E quindi quando sei sola e pensi che non ti penso FA6 Basta che guarderai il cielo SIb per capire che sento per te REm Per te mi romperei le ossa MIb Sarei pronto per la guerra FA6 Non mi serve una risposta SIb Voglio che tu sia te stessa REm Ora non dico che tu sei mia SIb/RE MIb Quando poi mi cacci e me ne vado via FA6 Ora se mi chiami è perché hai nostalgia Mi dici sono tuo e che tu sei mia SIb Come faccio a cancellare i ricordi REm Ricordi quei giorni in cui MIb L'uno senza l'altro sembravamo due morti FA Forse è meglio che vai oppure mi scordi Perché sei una bella musica SIb ma sbaglio gli accordi REm E non dire discordi e ti scordi di noi MIb Che non ti ricordi, ricordi di noi Che siamo distanti e diversi FA Gli opposti perfetti di quello che vuoi SIb Sei indelebile come l'inchiostro che ho sulla pelle REm Indelebile come la vita che prende a sberle MIb Come quando una ferita che non si chiude col tempo FA6 Quando la fascia sai che lascerà il segno SIb Quindi siamo io e te, noi da soli per sempre REm Sotto un cielo di ricordi forse pieno di stelle MIb E quindi quando sei sola e pensi che non ti penso FA6 Basta che guarderai il cielo SIb REm MIb FA per capire che sento per te FA4 SIb Per capire che sento per te
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: TIBERIO FAZIOLI
 

Indelebile: Video

Indelebile è un brano scritto e interpretato da Tiberio Fazioli, meglio conosciuto come Fasma, pubblicato come singolo nel maggio 2021. Canzone che il rapper romano realizza dopo la fortunata esperienza al suo primo Festival di Sanremo con il brano Parlami, è scritta a quattro mani con Luigi Zammarano. Come racconta Fasma stesso, si tratta di un vero e proprio "sfogo musicale" che ha l'intento di immortalare, tra parole e musica, alcuni ricordi che altrimenti andrebbero perduti.

Articoli correlati

 Fasma: Vedi tutte le canzoni
L’Inizio della Fine
L'Inizio della Fine è un brano scritto e interpretato da Fasma, pseudonimo di Tiberio Fazioli, contenuto nell'album Mor...
Non So Chiedere Aiuto
Non So Chiedere Aiuto è un brano scritto e interpretato da Tiberio Fazioli, meglio conosciuto come Fasma, contenuto nel...
Per Sentirmi Vivo
Per Sentirmi Vivo è un brano scritto e interpretato da Tiberio Fazioli, meglio conosciuto come Fasma, contenuto nell'al...
Marylin M.
Marylin M. è un brano scritto e interpretato da Fasma, alias Tiberio Fazioli, contenuto nell'album Moriresti per vivere...
Lady D.
Lady D. è un brano scritto e interpretato da Fasma, pseudonimo di Tiberio Fazioli, contenuto prima nel LP WFK.1 poi nel...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).