Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Miele: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: DOm LAb SIb DOm LAb SIb DOm LAb SIb DOm LAb SIb Tu no, tu no... DOm SIb Tu no non hai lasciato niente LAb E non riesco a capire SOL7 Se ti ricorderai DOm SIb Di me forse ti ho dato il peggio di me LAb Resto sveglia e mi chiedo perché SOL7 Piove su questa città LAb Dove tu mi hai voluto bene SIb Dove io ti ho voluto bene DOm LAb SIb Perché questa notte non corri da me SOLm LAb7+ Ti ho lasciato nel vento una musica FAm SOL7 Spero che ti parli di me DOm L’amore non se ne va LAb SIb Vola via ma poi torna da te SOLm LAb7+ Come un treno preso di domenica FAm SOL7 Certe volte non c’è un perché DOm LAb SIb DOm LAb SIb E spero ti porti da me... DOm SIb No, non promettermi niente LAb Non cercarmi in un altro abbraccio no SOL7 Ma a volte capita DOm Di incontrare qualcuno in mezzo alla via SIb Che ti ricorda cos’è la vita LAb Che cos’è SOL7 Fino a qui senza te LAb È una lama che sa di miele SIb Cade a terra un altro bicchiere DOm LAb SIb Perché questa notte non corri da me SOLm LAb7+ Ti ho lasciato nel vento una musica FAm SOL7 Spero che ti parli di me DOm L’amore non se ne va LAb SIb Vola via ma poi torna da te SOLm LAb7+ Come un treno preso di domenica FAm SOL7 Certe volte non c’è un perché DOm LAb SIb DOm LAb SIb E spero ti porti da me... DOm SIb Non è miele LAb SOL7 Sono già sicura che DOm Quest’amore ci porta via SIb Ubriachi di nostalgia LAb Se ne va SOL7 E un motivo non c’è... DOm LAb SIb Questa notte non corri da me SOLm LAb7+ Ti ho lasciato nel vento una musica FAm SOL7 Spero che ti parli di me DOm L’amore non se ne va LAb SIb Vola via ma poi torna da te SOLm LAb7+ Come un treno preso di domenica FAm SOL7 Certe volte non c’è un perché DOm LAb SIb DOm E spero ti porti da me... LAb SIb DOm LAb SIb DOm LAb SIb DOm
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: D. Petrella, Takagi, Ketra, F. Abbate
Copyright: © Universal Music Publishing Ricordi, Hitaka, Faber
 

Miele: Video

Miele è un brano interpretato da Giusy Ferreri, dal sapore introspettivo e malinconico. Viene inciso nel 2022 con il suo album Cortometraggi e realizzato dalla nota coppia di produttori Takagi & Ketra assieme a Davide Petrella. Il testo descrive l'attesa del ritorno di un amore che se ne è andato, uno stallo quindi, in cui però si percepiscono positività e speranza. Musicalmente è un pezzo di matrice popolare, costruito su una chitarra classica e arricchito da un arrangiamento di archi che fa da protagonista.

Articoli correlati

 Giusy Ferreri: Vedi tutte le canzoni
Ma Che Freddo Fa
Ma Che Freddo Fa è un brano celebre della musica leggera italiana, reinterpretato magistralmente da Giusy Ferreri, alia...
Novembre
Novembre è il secondo singolo estratto dall'album di Giusy Ferreri Gaetana, dopo Non Ti Scordar Mai Di Me, nel 2008. Co...
Ciao Amore Ciao
Ciao Amore Ciao è un noto brano reinterpretato da Giusy Ferreri, all'anagrafe Giuseppa Gaetana, contenuto nell'album Fo...
Roma-Bangkok
Roma-Bangkok è un brano interpretato da Giusy Ferreri in coppia con la rapper Baby K contenuto nell'album Kiss kiss ban...
Non Solo Parole
Non Solo Parole è un brano scritto e interpretato da Gigi D'Alessio, contenuto nell'album Noi due pubblicato nel 2019. ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).