Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Che Idea: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro (ripete): SIbm7/9 DOm7 FAm7 SIbm7 DOm7 FAm7 Sono il re della serata, lo si vede dall'entrata SIbm7 Si buttano ai miei piedi, DOm7 FAm7 tutte in tackle e scivolata SIbm7 Con il rischio imprevisto, DOm7 FAm7 che me stuccano er menisco SIbm7 Basta un disco e gia' sto pisto, DOm7 FAm7 con l'aiuto di un gin liscio SIbm7 C'è la mora c'è la bionda, DOm7 FAm7 quella bassa alta o ricca SIbm7 Ho un tatuaggio co la scritta, DOm7 FAm7 "Richard Gere me fai na pippa" SIbm7 Sulla pista indiavolata lì per lì l'ho strapazzata DOm7 FAm7 L'ho lanciata riafferrata senza fiato l'ho lasciata SIbm7 Tra le braccia m'è cascata era cotta innamorata DOm7 FAm7 SIbm7 Per i fianchi l'ho bloccata e ne ho fatto marmellata DOm7 FAm7 SIbm7 DOm7 FAm7 Oh yeah, se dice così no? E poi, e poi SIbm7/9 Che idea! Quale idea? DOm7 FAm7 Non vedi che lei non ci sta? SIbm7/9 Che idea! Ma quale idea? DOm7 FAm7 È maliziosa ma saprà SIbm7/9 DOm7 FAm7 Tenere a bada un superbullo buffo come te SIbm7 E poi che avresti di speciale DOm7 FAm7 che in un altro no non c'è? SIbm7/9 Che idea! Quale idea? DOm7 FAm7 Non vedi che lei non ci sta? SIbm7/9 Che idea! Ma quale idea? DOm7 FAm7 Attento lei lunga la sa SIbm7 DOm7 FAm7 Lei ti farà girare in tondo senza avere mai SIbm7 Le cose che pretendi DOm7 FAm7 e scusa in fondo scusa tu che dai?... SIbm7/9 DOm7 FAm7 SIbm7/9 DOm7 FAm7 FAm7 Shakera, Shakera SIbm7 Shakera i fianchi come Shakira DOm7 FAm7 Sguardo attraente tipo vampira SIbm7 Labbra carnose yabadabaduu DOm7 FAm7 Sarai la mia Wilma dagli occhi blu SIbm7 Boom, shakalakalaka DOm7 FAm7 Lei mi sorride forse l'ho rimorchiata SIbm7 Eccomi arriva il conquistatore DOm7 FAm7 E tu ti aprirai come un girasole SIbm7 Da paiura sembri Yuma DOm7 FAm7 A forza de ballà sto a fa la schiuma SIbm7 La mischia invasa, baby que pasa DOm7 FAm7 Ridi che stasera te porto a casa SIbm7 M'ha guardato l'ho guardata l'ho bloccata accarezzata DOm7 FAm7 Sul visino suo di fata ma sembrava una patata SIbm7 L'ho acchiappata l'ho frullata DOm7 FAm7 SIbm7 e ne ho fatto una frittata DOm7 FAm7 SIbm7 DOm7 FAm7 Oh yeah, se dice così no? E poi, e poi SIbm7/9 Che idea! Quale idea? DOm7 FAm7 Non vedi che lei non ci sta? SIbm7/9 Che idea! Ma quale idea? DOm7 FAm7 È maliziosa ma saprà SIbm7/9 DOm7 FAm7 Tenere a bada un superbullo buffo come te SIbm7 E poi che avresti di speciale DOm7 FAm7 che in un altro no non c'è? SIbm7/9 Che idea! Quale idea? DOm7 FAm7 Non vedi che lei non ci sta? SIbm7/9 Che idea! Ma quale idea? DOm7 FAm7 Attento lei lunga la sa SIbm7 DOm7 FAm7 Lei ti farà girare in tondo senza avere mai SIbm7 Le cose che pretendi DOm7 FAm7 e scusa in fondo scusa tu che dai?... SIbm DOm FAm Balla SIbm DOm FAm Balla SIbm DOm FAm Balla SIbm DOm FAm E dalla SIbm7/9 Che idea! Quale idea? DOm7 FAm7 Non vedi che lei non ci sta? SIbm7/9 Che idea! Ma quale idea? DOm7 FAm7 È maliziosa ma saprà SIbm7/9 DOm7 FAm7 Tenere a bada un superbullo buffo come te SIbm7 E poi che avresti di speciale DOm7 FAm7 che in un altro no non c'è? SIbm7/9 Che idea! Quale idea? DOm7 FAm7 Non vedi che lei non ci sta? SIbm7/9 Che idea! Ma quale idea? DOm7 FAm7 Attento lei lunga la sa SIbm7 DOm7 FAm7 Lei ti farà girare in tondo senza avere mai SIbm7 Le cose che pretendi DOm7 FAm7 e scusa in fondo scusa tu che dai?... SIbm7/9 DOm7 FAm7 SIbm7/9 DOm7 FAm7
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: D'ANGIO PINO, CIFERRI MAURIZIO, ROSA MASSIMO
Copyright: © CRISLER MUSIC PUBLISHING, EMERGENCY MUSIC ITALY SRL, LEONARDI EDIZIONI S.R.L.
 

Che Idea: Video

Che Idea è un brano reinterpretato e inciso dai Flaminio Maphia, contenuto nell'album Per un pugno di euri pubblicato nel 2005. Terzo lavoro in studio per la band romana, segna un netto cambiamento stilistico che li vede approdare al Pop più commerciale ed orecchiabile, segno dei tempi che stavano cambiando rispetto agli anni Novanta. La canzone è il miglior esempio per descrivere questa scelta; scritta nel 1980 dal cantautore di Pompei Giuseppe Chierchia, in arte Pino D'Angiò, ci viene presentata in versione rielaborata.

Articoli correlati

 Flaminio Maphia: Vedi tutte le canzoni

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).