Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Non Mi Lasciare: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FA DO FA SOL FA DO Io e il vento, soli qui FA DO Senza tempo, senza età FA E il vento che ora è il solo amico DO Mi porta il suo lamento antico, FA Mi sta facendo compagnia, SOL Qualcosa poi farò DO REm7 Non te ne andare, non mi lasciare SOL4 SOL DO Stammi vicino, non ho che te REm7 SOLm/SIb LA7 E il grande cielo che era in me FA Vissuto dentro SOL4 SOL DO REm7 Insieme a te io scoprirò SOL7 DO REm7 Non te ne andare, non mi lasciare SOL4 SOL DO Il mio confine sei solo tu REm7 SOLm/SIb LA7 E l'ansia grande che era in me FA FAm6+/LAb Vissuta dentro DO/SOL RE7/FA# SOL7/4 SOL In un momento io vincerò FA DO FA DO FA E il vento segue il mio respiro DO Che se ne va coi miei pensieri FA E sono l'anima di un uomo SOL Che adesso scoprirò DO REm7 Non te ne andare, non mi lasciare SOL4 SOL DO Stammi vicino, non ho che te REm7 SOLm/SIb LA7 E il grande cielo che era in me FA Vissuto dentro SOL4 SOL DO REm7 Insieme a te io scoprirò SOL7 DO REm7 Non te ne andare, non mi lasciare SOL4 SOL DO Il mio confine sei solo tu REm7 SOLm/SIb LA7 E l'ansia grande che era in me FA FAm6+/LAb Vissuta dentro DO/SOL RE7/FA# SOL7/4 SOL In un momento io vincerò... FA DO FA DO
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: FABRIZIO SALVATORE
Copyright: Lyrics © CRISLER MUSIC PUBLISHING, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Non Mi Lasciare: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Non Mi Lasciare è un brano interpretato da Riccardo Fogli, contenuto nell'album Che ne sai pubblicato nel 1979. Quarto lavoro in studio da solista per l'artista toscano, è il suo primo vero successo commerciale dopo aver lasciato la band che l’aveva reso famoso, i Pooh. La canzone è una delle hit più apprezzate del disco e porta la firma di Dario Baldan Bembo e quella di Salvatore Fabrizio; una romantica ballata pop in stile melodico.

Articoli correlati

  • Nascerò con TeNascerò con Te Intro: DO RE MIm SOL/SI LAm7 SOL/SI DO RE MIm SOL/SI FA DO C'è un respiro in più LAm MIm SOL Stanotte sei tu […]
  • CompagniaCompagnia Intro: LAm REm7 SOL DO FA SI7/RE# MI7 LAm REm7 SOL DO FA SI7/RE# MI7/4 MI7 DO LAm Poi e poi ci siamo noi, […]
  • Una Donna CosìUna Donna Così Intro: FA#m RE MI FA#m RE MI LA RE/LA Una donna così, MI DO#7/FA donna come sei tu FA#m FA#m/MI ha […]
  • Tu Cosa Fai Stasera?Tu Cosa Fai Stasera? Intro: SOL/LA LA SOL/LA LA SOL/LA LA RE4 RE SIm RE RE/FA# SOL/LA LA SOL/LA LA SOL/LA LA SOL/LA RE LA SIm Tu cosa fai […]
  • Ti Amo PeròTi Amo Però Intro: MI MI7+ MI6 MI LA LA7+ LA SI SI9 SI SI7 MI SI/MI MI MI MI7+ MI6 MI LA LA7+ LA SI SI9 SI SI7 MI MI7+ MI6 MI […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).