Siamo Uguali è un brano scritto e interpretato da Lorenzo Fragola contenuto nell’album 1995 pubblicato nel 2015. Disco d’esordio per il cantautore catanese, uscito da poco vincitore dal talent “X-Factor”, riscuote un buon successo di pubblico, certificato disco d’oro per le oltre 25,000 copie vendute.
Scritto con la collaborazione di Fausto Cogliati e Federico Lucia, in arte Fedez, è una ballata pop perfetta per la chitarra.

Testo e Accordi per chitarra.

Lorenzo Fragola Siamo Uguali Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: LAm FA DO SOL LAm FA Passerà, stanotte passerà DO SOL e forse torneremo, ad amarci LAm FA Impazzirai, lo so che impazzirai DO Perché non ci basta il tempo SOL REm7 Perché nulla basta mai LAm Anche se in fondo il nostro è amore SOL Usiamo stupide parole REm7 Perché è stupido chi pensa che non serva anche il dolore LAm SOL E siam vicini ma lontani, e troppi tentativi vani FA7+ DO E forse arriverà, domani SOL REm7 Siamo uguali in fondo FA7+ DO E forse cercherai, le mie mani SOL REm7 Solo per un giorno LAm Non scappare dai miei sguardi MIm7 RE Non possono inseguirti, non voltarti dai FA7+ DO E forse capirai, quanto vali SOL Potrei darti il mondo LAm FA Ma griderai, sul silenzio della pioggia DO SOL È rancore e mal di testa, su una base un po' distorta LAm FA Ti dirò, siamo uguali come vedi DO SOL REm7 Perché senza piedistalli, non riusciamo a stare in piedi LAm Ed è già tardi e vuoi far piano SOL Il cuore è il tuo bagaglio a mano perché hai tutti i pregi che odio REm7 E quei difetti che io amo LAm SOL E schegge di una voce rotta, mi hanno ferito un'altra volta FA7+ DO E forse arriverà, domani SOL REm7 Siamo uguali in fondo FA7+ DO E forse cercherai, le mie mani SOL REm7 Solo per un giorno LAm Non scappare dai miei sguardi MIm7 RE Non possono inseguirti, non voltarti dai FA7+ DO E forse capirai, quanto vali SOL Potrei darti il mondo REm7 Ma io non ci sarò e vedrai SOL LAm Sarà semplice DO Scivolare per SOL Poi atterrare fra le braccia di chi vuoi FA7+ DO E forse arriverà, domani SOL REm7 Siamo uguali in fondo FA7+ DO E forse cercherai, le mie mani SOL REm7 Solo per un giorno LAm Non scappare dai miei sguardi MIm7 RE Non possono inseguirti, non voltarti dai FA7+ DO E forse capirai, quanto vali SOL Potrei darti il mondo LAm FA DO tranne me

Articoli correlati

  • Luce Che EntraLuce Che Entra Luce Che Entra è un brano scritto e interpretato da Lorenzo Fragola, contenuto nell'album Zero Gravity pubblicato nel 2016 dalla Sony Music. Secondo lavoro in studio per il […]
  • D’ImprovvisoD’Improvviso D'Improvviso è un brano scritto e interpretato da Lorenzo Fragola contenuto nell'album Zero Gravity pubblicato nel 2016 dalla Sony Music. Secondo lavoro in studio per il […]
  • Fuori C’è il SoleFuori C’è il Sole Fuori C'è il Sole è un brano scritto e interpretato da Lorenzo Fragola contenuto nell'album 1995 pubblicato nel 2015 dalla Sony Music. Primo lavoro discografico per il cantautore […]
  • Battaglia NavaleBattaglia Navale Battaglia Navale è un brano scritto e interpretato da Lorenzo Fragola pubblicato come singolo il 30 marzo, in vista dell'imminente uscita di Bengala, il suo ultimo […]
  • L’Esercito del SelfieL’Esercito del Selfie L'Esercito del Selfie è un brano scritto e interpretato dal duo Takagi & Ketra insieme a Lorenzo Fragola e Arisa pubblicato come singolo il 16 giugno 2017. Ha partecipato alla […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Lorenzo Fragola