Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Annina: Accordi

Intro: MIm7 RE DO MIm RE DO MIm Se ho cambiato lo shampoo è per te amore mio RE DO MIm se ho cambiato città è per te amore mio RE DO MIm se ho cambiato divano è per te amore mio RE DO MIm7 RE DO guarda quel cappottino lo prendo per te MIm7 RE DO lo faccio per te MIm RE DO MIm se ti porto al mare è per te amore mio RE DO MIm se ti porto a ballare è per te amore mio RE DO MIm se ti porto a Parigi è per te amore mio RE DO MIm7 RE DO guarda quell'orsacchiotto lo prendo per te MIm7 RE DO lo faccio per te MIm RE DO MIm RE DO MIm RE DO MIm RE DO MIm RE DO MIm se non bevo caffé è per te amore mio RE DO MIm se ascoltiamo Vivaldi è per te amore mio RE DO MIm se non fumo più è per te amore mio RE DO MIm7 RE DO guarda quel fiorellino lo prendo per te MIm7 RE DO lo faccio per te LAm LAm7+ LAm7 Annina miaaaa LAm LAm7+ LAm7 Annina mia LAm LAm7+ LAm7 Annina miaaaa LAm LAm7+ LAm7 Annina mia MIm7 RE DO MIm7 RE DO MIm7 RE DO MIm7 RE DO MIm RE DO MIm Se guardiamo il tramonto è per te Annina mia RE DO MIm Se contiamo le stelle è per te Annina mia RE DO MIm ma se vuoi fare qualcosa per me amore mio RE DO MIm stai zitta RE DO stai zitta MIm RE DO Annina mia stai zitta MIm RE DO amore mio stai zitta MIm7 RE DO MIm7 RE DO MIm RE DO stai zitta MIm RE DO amore mio stai zitta MIm RE DO Annina mia stai zitta MIm RE DO MIm amore mio stai zitta RE DO stai zitta MIm RE MIm Annina mia stai zitta
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Annina: Video

Annina è un brano scritto e interpretato da Max Gazzè, contenuto nell'album Un giorno pubblicato nel 2004. Quinto lavoro in studio per il cantautore romano, è frutto di due anni di intensa attività live in giro per l'Europa. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco e denuncia con il suo solito stile ironico la condizione della donna in Italia, considerata ancora come un oggeto da desiderare e in questo caso... riempire di regali al fine di "appropriarsene".

Articoli correlati

  • La Leggenda di Cristalda e PizzomunnoLa Leggenda di Cristalda e Pizzomunno Intro: SOL SOL7+ DO6 RE/FA# MIm RE6/MI RE DO6 SOL Tu che ora non temi, DOm6/SOL Ignorane il canto… SOL Quel coro ammaliante […]
  • I Tuoi Maledettissimi ImpegniI Tuoi Maledettissimi Impegni Intro: MIm SOL DO DOadd9 MIm SOL DO DOadd9 MIm SOL DO Se tu lavori tutto il giorno MIm SOL DO A che mi […]
  • TeresaTeresa DOm Teresa, per favore, se io fossi al tuo posto farei meglio a preservare questo nostro rimasuglio MIb di […]
  • Il Solito SessoIl Solito Sesso FA#m MI Ciao, sono quello che hai incontrato alla festa, RE DO#m ti ho chiamata solo per sentirti e basta FA#m […]
  • Cara ValentinaCara Valentina Intro: FAm7 SIbm SOLb LAb FA7 SOLb Cara Valentina il tempo non fa il suo dovere LAb FA7 SOLb e a volte […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).