Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Destri: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FAm REb LAb DOm REb LAb FAm REb LAb All’improvviso sei volata via DOm REb LAb MIb FAm lasciando indietro una nuvoletta REb LAb almeno meritavo una bugia, chessò DOm REb LAb FAm almeno l’ultima sigaretta REb LAb Siamo due fiori cresciuti male DOm sul ciglio della tangenziale REb LAb all’ombra di un ospedale FAm REb te l’ho già detto una volta, mi ricordavi il mare LAb le luci di Natale, gli schiaffi sul sedere DOm REb e lo spazzolino uguale la Panda manuale LAb FAm bruciare in una notte come una cattedrale REb LAb E non è colpa mia DOm REb se tutta questa luce, luce, luce LAb FAm non ti illumina più dentro casa mia REb LAb e non è colpa tua DOm REb se tutti questi destri, destri, destri LAb FAm REb al muro non ci fanno ritornare lì FAm a quei momenti lì REb LAb A quando andava tutta a gonfie vele DOm e mi faceva stare bene REb LAb che mischiavi romano e l’inglese FAm REb te l’ho già detto una volta, mi ricordavi il mare LAb gli occhiali di mia madre, le 4 del mattino DOm REb le Winston Blue smezzate, le facce come zombie LAb svegliarti mentre dormi FAm come le cazzo di zanzare REb LAb E non è colpa mia DOm REb se tutta questa luce, luce, luce LAb FAm non ti illumina più dentro casa mia REb LAb e non è colpa tua DOm REb se tutti questi destri, destri, destri LAb FAm REb al muro non ci fanno ritornare lì LAb DOm REb LAb FAm a quei momenti lì REb LAb E non è colpa mia DOm REb se tutta questa luce, luce, luce LAb FAm non ti illumina più dentro casa mia REb LAb e non è colpa tua DOm REb se tutti questi destri, destri, destri LAb FAm REb al muro non ci fanno ritornare lì LAb a quei momenti lì DOm REb a quei momenti lì LAb a quei momenti lì FAm REb LAb DOm REb LAb a quei momenti lì
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: FEDERICO NARDELLI, FLAVIO BRUNO PARDINI
Copyright: LYRICS © SONY/ATV MUSIC PUBLISHING LLC
 

Destri: Video

Destri è un brano scritto e interpretato da Flavio Bruno Pardini, meglio conosciuto come Gazzelle, pubblicato come singolo nel 2020. Canzone che ottiene fin da subito ottimi consensi di pubblico tanto da raggiungere la seconda posizione della classifica. Protagonisti del testo sono i pugni sul muro, i "Destri" appunto, dati per sfogare un dolore molto probabilmente sentimentale. Il tutto immerso dentro un contesto musicale pop, ottimo per essere accompagnato con la chitarra.

Articoli correlati

  • Coprimi le SpalleCoprimi le Spalle Intro: MI SI MI SOL#m7 MI SI Guardati intorno e lo vedi MI Sempre le stesse strade, gli stessi piedi […]
  • Zucchero FilatoZucchero Filato Intro: REb LAb4 SOLb REb LAb SOLb REb LAb4 SOLb REb LAb SOLb REb Te lo ricordi lo zucchero filato LAb4 SOLb Te lo […]
  • Ora Che Ti Guardo BeneOra Che Ti Guardo Bene Intro: FA DO FA E ti ricordi com’è che si fa La vita mescolata insieme DO E poi divisa di nuovo a metà Mentre corriamo […]
  • MeltinpotMeltinpot Intro: SI DO# FA# SI DO# FA# FA# Voglio buttarmi giù dall'elicottero Che vola zero rosa […]
  • Vita ParanoiaVita Paranoia DOm SOLm7 LAb7+ E mischio l’alcool con la Coca-Cola SIb DOm E fidati non è una cosa buona SOLm7 LAb7+ Ma […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).