Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Un Corpo e Un’Anima: Accordi

Intro: RE SOL/RE RE7+ LA7/4 LA7 RE Smettila SOL RE È stupido litigare MIm7 D'accordo sì però FA#m7 L'ho vista io SOL Lei ti guardava come fossi suo MIm E invece c'ero anch'io RE Oh no, non dir così È vero FA#m7 Senti, vieni qui SOL Così non so tenerti il muso MIm Se mi stringi tu SOL Mi sciolgo nel tuo abbraccio LA LA7/5+ RE E i nervi non ho più SOL SI7 E non ci lasceremo mai MIm Abbiamo troppe cose insieme LA Se ci arrabbiamo poi SOL Ci ritroviamo poi RE Un corpo e un'anima SIm SIm/LA SOL SI7 Le stesse cose che vuoi tu MIm Le voglio io e questo è amore LA Anche stasera noi SOL Noi siamo più che mai RE SIm LA7/4 Un corpo e un'anima RE Ridi già SOL RE Ecco mi hai già perdonato MIm7 Mio Dio, che sciocco sei FA#m7 Sai bene che SOL Io per amore ti perdono tutto MIm Ed è più bello poi RE Oh, dillo ancora dai Ti amo FA#m7 Non cambiare mai SOL Ci vuole poco a fare pace MIm Se anche tu lo vuoi SOL E stelle sul soffitto LA LA7/5+ RE Accendiamo noi SOL SI7 E non ci lasceremo mai MIm Abbiamo troppe cose insieme LA Se ci arrabbiamo poi SOL Ci ritroviamo poi RE Un corpo e un'anima SIm SIm/LA SOL SI7 Le stesse cose che vuoi tu MIm Le voglio io e questo è amore LA Anche stasera noi SOL Noi siamo più che mai RE SIm Un corpo e un'anima SIm/LA SOL SI7 E non ci lasceremo mai... MIm LA SOL RE
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Un Corpo e Un’Anima: Video

Un Corpo e Un’Anima è un brano interpretato dalla fortunata coppia formata da Dori Ghezzi e Wess, uscito in singolo nel 1974. Scritto per il testo da Luigi Albertinelli e Dubiak su musica di Umberto Tozzi e Damiano Dattoli, fu presentato in concorso a Canzonissima dello stesso anno ottenendo la vittoria. Nel 1975 è stato pubblicato in 33 giri come prima traccia dell’album che prendeva il nome dalla canzone stessa. È divenuto un brano simbolo dei due, nonché un vero e proprio classico della musica melodica all’italiana.

Articoli correlati

  • Noi Due per SempreNoi Due per Sempre Intro: FA FA5+ SIb SOLm LAm SIb DO11 FA D'un tratto sei cosi diversa SIb Come sei strana stasera SOLm Ragioni come se […]
  • Tu nella Mia VitaTu nella Mia Vita Intro: FAm SIbm9 FAm DO7/4 DO7 FAm FAm Se tu sbagli e ti arrabbi da sola SIbm7 Cosa vuoi che sia, MIb7 Ti […]
  • Ti Ho Inventata IoTi Ho Inventata Io Intro: DO7 FAm DO7 Ti ho inventata io, sei la mia fantasia SIbm DO7 FAm Anche se non ricordi o non […]
  • CasatschokCasatschok Intro: DO DOm SOL7 Se vorrai andare nella steppa DOm Tu dovrai cercare Casatchok MIb LAb MIb DO FAm […]
  • SolitudineSolitudine Intro: LAm SOL DO MI LAm SOL DO MI LAm MI7 Giorno d’estate senza te LAm l’orologio non cammina […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).