Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

I Suicidi: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: RE FA#m/DO# SIm SOL7+ RE Sangue sopra i marciapiedi Cadono dai grattacieli FA#m/DO# I suicidi tutti in fila Alla banca la mattina SIm Per poter lasciar qualcosa ai figli SOL7+ E non fagli vivere la stessa vita Sì la stessa vita RE Sangue sopra i marciapiedi Sono sopra i grattacieli FA#m/DO# I suicidi tutti in fila Pronti per farla finita SIm Cosa ti ha portato a fare una scelta SOL così poco rispettabile? E così egoista RE Amami poco chiedeva Laura FA#m/DO# Pagami il mutuo chiedeva Marco Fammi vedere mia figlia in faccia SIm lo diceva chi non aveva nient'altro E chi è andato sul tetto per trovare il coraggio SOL Perché non riusciva a farlo dal proprio terrazzo RE Sangue sopra il marciapiede FA#m/DO# Perché Pietro si è buttato Sua moglie è arrivata qualche istante dopo SIm col suo nuovo fidanzato SOL Pietro non riusciva a sopportare a sopportarsi quando li seguiva il sabato RE Anna, quant'è bella, gli occhi tristi e molta pazienza FA#m/DO# Vive nell'ombra di sua madre a cui cura da un anno la sopravvivenza SIm Marco invece parla tanto Pietro non scopa da un sacco SOL7+ La gente pensa sia matto La gente pensa sia matto RE E cosa vuoi per questo sabato sto in sto palazzo FA#m/DO# A parlare con loro e a guardar che si ammazzano SIm Nel mio film si ripete Fino a qui tutto bene SOL7+ Per ogni piano e ad ogni piano Perché è così che li conviene RE E cosa vuoi per questo sabato sto in sto palazzo FA#m/DO# A parlar con loro e a guardar che si ammazzano SIm Nel mio film si ripete Fino a qui tutto bene SOL7+ Per ogni piano e ad ogni piano SOL6 RE Perché è così che gli conviene e cosa vuoi
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: Gianmaria Volpato
 

I Suicidi: Video

I Suicidi è un brano scritto e interpretato da Gianmaria, all'anagrafe Gianmaria Volpato, pubblicato come singolo nel 2021. È la canzone con cui l'artista di Vicenza si presenta, superandole brillantemente, alle audizioni per X-Factor 2021 del quale diviene uno dei protagonisti indiscussi terminando in seconda posizione. Il testo è una vera e propria "valanga emotiva" che non segue alcun dettame di buonismo ma, al contrario, ci racconta tante piccole e diverse fragilità quotidiane; quando storie di disperazione diventano musica.

Articoli correlati

 Gianmaria: Vedi tutte le canzoni

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).