Traspositore 0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore 0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Vai: Accordi, Chords

Intro: DOm SIb MIb SOL4 SOL DOm SIb FAm DO7/MI FAm SOL7 DOm SIb FAm Te ne vai, il sole si nasconde quando muore un dio DOm DO7 FAm e cosa era di meno questo amore mio DOm SIb MIb ti davo anch'io un vestito da sposa
SOLm FA DOm Tu lo sai, parlare il mio forte non è stato mai SOLm SOL7 DOm ma ti ho difeso a morte con gli amici miei SOLm RE7 SOLm SOL7 e nel mio letto troppo amore e rispetto
DOm SIb FAm E ora vai, le impronte sulla sabbia si dividono DOm DO7 FAm Io resto in piedi ma in ginocchio è l'anima DOm SOL4 SOL Mi mancherai... e me ne accorgo adesso mentre DOm SIb MIb SOL4 SOL Vai... chiudi gli occhi e vai DOm SIb FAm DO7/MI FAm Felicità non ricordo più che sapore hai SOL7 DOm SIb Scaldarsi al fuoco sulla spiaggia noi MIb SOL7 un maglione in due DOm SIb FAm DO7/MI FAm felicità era stare qui tra le braccia tue SOL4 SOL7 DOm SIb MIb FAm SOL7 e me ne accorgo adesso mentre vai... DOm SIb FAm Angelo che davi schiaffi al mare e poi correvi via DOm DO7 FAm Desiderarti ancora è la mia malattia DOm SOL4 SOL7 Mi mancherai.........e me ne accorgo adesso mentre DOm SIb MIb SOL4 SOL Vai... chiudi gli occhi e vai DOm SIb FAm DO7/MI FAm Felicità non ricordo più che sapore hai SOL7 DOm SIb Scaldarsi al fuoco sulla spiaggia noi MIb SOL7 un maglione in due DOm SIb FAm DO7/MI FAm felicità era stare qui tra le braccia tue SOL4 SOL7 DOm e me ne accorgo adesso mentre vai... SIb MIb SOL4 SOL chiudi gli occhi e vai DOm SIb FAm DO7/MI FAm Felicità non ricordo più che sapore hai SOL7 DOm SIb Scaldarsi al fuoco sulla spiaggia noi MIb SOL7 un maglione in due DOm SIb FAm DO7/MI FAm felicità era stare qui tra le braccia tue SOL4 SOL7 DOm SIb MIb FAm SOL7 e me ne accorgo adesso mentre vai...
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Vai: Video

Vai è un brano scritto e interpretato dal gruppo Il Giardino dei Semplici, contenuto nel loro primo album in 33 giri Il giardino dei semplici pubblicato nel 1976. La canzone è scritta da Giancarlo Bigazzi e Totò Savio. Una ballata in stile melodico, romantica e appassionata, con la solita particolarità del loro impasto vocale.

Articoli correlati

  • Mi InnamoraiMi Innamorai Intro: SIb REm LA DO7 FA DO SOLm7 Sulla spiaggia si annodavano le ombre SIb DO FA DO/MI guardando […]
  • Tu Ca Nun ChiagneTu Ca Nun Chiagne DOm (Cumm'e'bella a muntagne stanotte) FAm cumme e' bella a muntagne stanotte SIb7 MIb (bella accusi') bella accusi' FAm […]
  • Concerto in La MinoreConcerto in La Minore Intro: DO LAm FA SOL DO suonava in tutto il mondo LAm concerti di chopin FAm in prima fila gli occhi DO su […]
  • MieleMiele Intro: MI SOL#m FA#m7 SI7/9+ MI Miele SOL#m7 Era il colore MI DO#7/4 Dei nostri corpi addormentati DO#7 FA#m Sotto il […]
  • DistrattoDistratto Intro: FAm DOm SIbm7 DOm MIb FAm Un'ora, un giorno o poco più, DOm per quanto ancora ci sarai tu, SIbm7 a volermi male, DOm MIb di un male […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
32 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Il Giardino dei Semplici