Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Strano il Mio Destino: Accordi

Intro: RE REadd9/FA# SOL7+/9 LA7/4 RE REadd9/FA# Strano il mio destino che mi porta qui SOL7+/9 LA7/4 A un passo dal tuo cuore senza arrivare mai DOm7/5- FA#m7 Chiusa nel silenzio sono andata via SIm9 MI9 MI7 LA Via dagli occhi, dalle mani, da te MIm7 Che donna sarò LA7 RE Se non sei con me SIm7 e se ti amerò MI9 LA SOL/LA Ancora e di più RE Strano il mio destino REadd9/FA# Mi sorprende qui SOL7+/9 Qui ferma a non capire LA7/4 Dove voglio andare DO#m7/5- Se tutto quell'amore FA#m7 Io l'ho soffiato via SIm9 MI9 MI7 LA Ma fa male non pensare a te MIm7 LA7 RE Che donna saro' se non sei con me SIm7 MI9 LA E se ti amero' Ancora e di più SOL io non ti perderò REadd9/FA# Oltre il tempo e le distanze andro' SOL REadd9/FA# SIm9 Piu' vicino a te volando al cuore LA4 SOL REadd9/FA# gli parlero' di me e resterò MIm7 LA6 LA7 RE Per non lasciarti più, per non lasciarti più
MI E' chiaro il mio destino MIadd9/SOL# LA7+/9 Mi riporta qui a un passo dal tuo amore SI7/4 Io ti raggiungerò RE#m7/5- SOL#m7 Provero' a gridare e forse sentirai DO#m9 FA#9 FA#7 SI La mia voce che ti chiama se vuoi FA#m7 SI7 MI Che donna sarò se non sei con me DO#m7 FA#9 SIadd9/RE# E se ti amerò ancora e di più LA Io non ti perderò MIadd9/SOL# Oltre il tempo e le distanze andrò LA MIadd9/SOL# DO#m9 Piu' vicino a te volando al cuore SI4 LA MIadd9/SOL# Gli parlerò di me e resterò FA#m7 SI6 SI7 LA FA#m7 SI6 Per non lasciarti più, per non lasciarti più SI7 DO#m LA/DO# per non lasciarti più SI11 MI per non lasciarti più
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Strano il Mio Destino: Video

Strano il Mio Destino è un brano scritto e interpretato da Giorgia contenuto nell'album Strano il mio destino (live 95/96) pubblicato nel 1996. Scritto per la parte musicale da Maurizio Fabrizio, venne presentato al Festival di Sanremo '96 classificandosi terzo. La canzone è uno dei grandi successi della cantautrice romana, melodia importante, come la stesura armonica, risaltando una delle voci più belle della canzone italiana e non solo.

Articoli correlati

  • OroneroOronero FA SIb REm SIb FA Parlano di me una donna facile SIb Con le difficoltà di un giorno semplice REm Parlano di te che sei fragile SIb Ma cammini a testa alta senza […]
  • Donna d’OnnaDonna d’Onna Intro: LA LA4 LA7 LA LA4 LA7 LA LA4 LA7 LA4 LA LA7 LA LA7 Ora dorme LA LA7 E chissà se ci sarà LA LA7 Un letto così grande LA […]
  • CredoCredo Intro: SOL#m MI SI FA# SOL#m MI SI FA# SOL#m MI SI FA# Cancellerò il passato per non tornare indietro SOL#m […]
  • Quando una Stella MuoreQuando una Stella Muore Intro: MIm MIm6 MIm6+ MIm6 MIm MIm6 Cambia il cielo MIm6+ LAadd9 Cambia la musica dell'anima MIm MIm6 […]
  • Non Mi AmiNon Mi Ami Intro: REm SIb7+ REm SIb7+ Spero che poi non ce l'avrai con me REm SIb7+ SOLm7 non sono io […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).