Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

L’Aria del Sabato Sera: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SIb FA/LA SOLm DOm SIb FA/LA SIb L'aria del sabato sera SIb4 SIb FA/LA ritorna leggera da me SOLm un'aria un po' disonesta mi riempie la testa di te DOm DOm/SIb FA/LA avevo chiuso però LAb6 SOL7 non saprò dirti di no
DO comincerà che non voglio DO4 DO SOL/SI e dopo mi spoglio LAm mi basteranno due fiori rinuncio a andar fuori ah ah REm REm/DO SOL/SI e lascerò che fra noi SIb6 LA7 tutto ritorni com'era REm REm/DO SOL/SI aria ruffiana e leggera SOL FA SOL DO del sabato se-----ra DO sabato mi succede LAm ogni sabato che mi accorgo FA che è sabato SOL7 perché sento nell'aria la voglia di te
MIb e ancora un sabato da non perdere DOm sabato come LAb un ultimo sabato per rivivere SIb7 la prima volta con te
FA l'aria del sabato sera FA4 FA DO/MI riporta leggera da me REm quella follia passeggera e un po' di maniera per te SOLm SOLm/FA DO/MI e finirà che tra noi MIb6 RE7 tutto ritorna com'era SOLm SOLm/FA DO/MI aria ruffiana e leggera DO7 SIb DO FA del sabato se------ra
DO DO4 DO SOL/SI LAm REm REm/DO SOL/SI e torna l'aria leggera SOL FA SOL DO del sabato se-----ra DO sabato mi succede LAm ogni sabato che mi accorgo FA che è sabato SOL7 perché sento nell'aria la voglia di te
MIb e ancora un sabato da non perdere DOm sabato come LAb un ultimo sabato per rivivere SIb7 la prima volta con te
FA DO SOL come ogni sa-ba-to DO DO4 DO sera con te
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: CALABRESE GIORGIO, DE VITA TONY, SAVIO GAETANO, TESTA ALBERTO
Copyright: Lyrics © PEERMUSIC ITALY S.R.L., SUGARMUSIC S.P.A.
 

L’Aria del Sabato Sera: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

L'Aria del Sabato Sera è un brano interpretato dalla mitica Loretta Goggi pubblicato come singolo in 45 giri dall'etichetta discografica WEA nel 1979. La canzone è scritta da Giorgio calabrese, Totò Savio, Alberto Testa e Tony De Vito ed è stata scelta per essere la sigla introduttiva del noto programma televisivo targato RAI 1 "Fantastico", dove la Goggi era copresentatrice insieme a Beppe Grillo ed Heather Parisi. Una ballata pop in 6/8 dal gusto melodico e romantico.

Articoli correlati

  • E Pensare Che Ti AmoE Pensare Che Ti Amo Intro: SIbm MIb LAb MIb/SOL FAm SIbm DO7 FAm DO7 Parigi scorre triste nella Senna FA7 SIbm […]
  • Una Notte CosìUna Notte Così Intro: DOm REm7/5- DOm/MIb FAm SOL7/4 SOL7 DOm SOLm7 DOm SOLm7 DOm SOL7 DOm Era proprio una notte così SOLm7 […]
  • Dirtelo, Non DirteloDirtelo, Non Dirtelo Intro: LAm LAm/SOL FA#m7/5- FA7 MI7 LAm LAm LAm/SOL REm9/LA Dirtelo che un altro mi desidera SOL SOL9 Che […]
  • Notti d’AgostoNotti d’Agosto Intro: RE FA#7 SIm FA#m SOL RE LA7/4 RE RE FA#7 SOL Le notti d'Agosto hanno sempre un sapore di festa MIm […]
  • Solo un’AmicaSolo un’Amica Intro: MIm LAm7 SI7 MIm RE SOL RE Lo so, lo so MIm RE DO#m7/5- LA7 RE che fra loro due non andava LAm DO e già da un po' SOL […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).