Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Notti d’Agosto: Accordi

Intro: RE FA#7 SIm FA#m SOL RE LA7/4 RE RE FA#7 SOL Le notti d'Agosto hanno sempre un sapore di festa MIm SI7 MIm E noi come scemi se semo montati la testa LA7 FA#m SIm SOL L'Estate fa sogna' e ce se po' casca' LA Ma alla fine che resta? SIm FA#m Una discoteca, un ballo, un'illusione in più SOL RE LA Ma alla cosa seria c'hai creduto pure tu RE FA#7 SOL La Luna muoveva coi fili le due marionette MIm LA7 Io e te sulla spiaggia di notte
FA DO SOLm7 Chi più di noi ha creduto in un amore? DO SOLm7 DO7 FA DO7 Chi ha passato tante notti sveglio in riva al mare? FA DO SOLm7 Chi più di me t'ha 'mbriacato de parole? DO SOLm7 DO7 FA LA7 Poi me ne andai così dimenticandomi di te REm LAm Una Discoteca un ballo un'illusione in più SIb FA DO E nell'illusione sei caduto pure tu FA SOLm7 DO7 FA LA7 Chi più di noi, c'è rimasto male più di noi?
RE FA#7 SOL MIm SI7 MIm E noi come scemi se semo montati la testa LA FA#m SIm SOL L'Estate fa sogna' e ce se po' sbaglia' LA7 Ma alla fine che resta? RE FA#7 SOL Le notti d'Agosto so' sempre padrone d'er core MIm LA7 Le solite notti di mare
FA DO SOLm7 Chi più di noi ha creduto in un amore? DO SOLm7 DO7 FA DO7 Chi ha passato tante notti sveglio in riva al mare? FA DO SOLm7 Chi più di me t'ha 'mbriacato de parole? DO SOLm7 DO7 FA LA7 Poi me ne andai così dimenticandomi di te REm LAm Una Discoteca un ballo un'illusione in più SIb FA DO E nell'illusione sei caduto pure tu
LAb MIb SIbm7 MIb MIb7/4 LAb LAb7+ LAb6 LAb Chi c'è rimasto male più di noi?
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Notti d’Agosto: Video

Notti d'Agosto è un brano interpretato da Loretta Goggi, pubblicato come singolo nel 1980. Canzone scritta da Franco Califano e Totò Savio, fu incisa dal cantautore romano e inclusa nel suo album Secondo me, l'amore... del 1975. Rapprrsenta l’ennesimo successo per la cantante, che con esso balzava in cima alle classifiche. Il testo racconta di un'estate piena di passione, tanto intensa quanto fugace.

Articoli correlati

  • Pieno D’AmorePieno D’Amore Intro: DO LAm FA SOL DO LAm FA Tutta scena caro mio, ridi troppo che cos'hai SOL DO Ti darò […]
  • Un’Amore GrandeUn’Amore Grande Intro: MI4 MI MI4 MI DO#4 DO#m DO#4 DO#m FA#4 FA#m FA#4 FA#m SI7/6 SI7 SI4 SI7 MI4 MI MI4 MI Voglio un amore che sappia di te […]
  • L’Aria del Sabato SeraL’Aria del Sabato Sera Intro: SIb FA/LA SOLm DOm SIb FA/LA SIb L'aria del sabato sera SIb4 SIb FA/LA ritorna leggera da me SOLm un'aria un po' disonesta […]
  • Ancora InnamoratiAncora Innamorati SIm Ancora innamorati (Per il tempo di un disco e poi) MIm7 Un anno che ci siamo lasciati (Apro gli occhi nel buio) LA7/4 LA Ballare ancora insieme […]
  • Solo un’AmicaSolo un’Amica Intro: MIm LAm7 SI7 MIm RE SOL RE Lo so, lo so MIm RE DO#m7/5- LA7 RE che fra loro due non andava LAm DO e già da un po' SOL […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).