Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Uocchie Ca Me Guardate: Accordi

 
Intro: LAm MIm7 MIm7 LAm Uocchie ca' me guardate MIm7 LAm MIm7 trasite dimane LAm Tengo na' mana rotta MIm7 LAm MIm7 e chell'ata 'nguaiata LAm Stong zappanno 'a terra MIm7 LAm MIm7 pe' mettere o' ggrano LAm Uocchie ca' me guardate MIm7 LAm venite dimane MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm Teng na' faccia nera MIm7 LAm MIm7 bruciata do' sole LAm passo 'e jurnate dint'a terra MIm7 LAm MIm7 cu' a' ddora de' mmele LAm aggiu tuccato 'o cielo MIm7 LAm MIm7 guardanno 'a vita LAm aggio mangiato l'uva MIm7 LAm e aggio visto a Dio MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm Uocchie ca' me guardate MIm7 LAm MIm7 trasite dimane LAm Tengo na' mana rotta MIm7 LAm MIm7 e chell'ata 'nguaiata LAm Stong aspettanno 'a notte MIm7 LAm MIm7 che 'abbrillano 'e stelle LAm Stong aspettanno 'o juorno MIm7 pe' mettere 'e scelle MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm MIm7 LAm
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Uocchie Ca Me Guardate: Video

Uocchie Ca Me Guardate è un brano scritto e interpretato da Enzo Gragnaniello, contenuto nell'album L'erba cattiva pubblicato nel 2007. Disco che riscuote unanime consenso di pubblico e critica, viene valutato come il miglior lavoro discografico del cantautore partenopeo. La canzone racconta di un anziano contadino nell'ultima fase della propria vita; vita piena di sacrifici e sudore versato nei campi finche gli occhi della morte si affacciano a guardarlo.

Articoli correlati

  • MisteriosamenteMisteriosamente FAm Misteriosamente SIbm s'è accunciat, s'è accunciat sta jurnat DO7 FAm Stev co pensier, […]
  • Aizamm’ na ManaAizamm’ na Mana LAm Fronna 'e jurnata, Songo n'ommo comme n'ato, tagliame 'a faccia e sanghe jesce, lievame 'o core chist'ommo more 'A terra mia 'a 'nfonne 'o mare nu mare […]
  • Inno RussoInno Russo DO MIm FA DO/MI Rossija svjaščennaja naša deržava, REm REm/DO FA/LA SOL Rossija ljubimaja naša strana […]
  • La Terra Dei CachiLa Terra Dei Cachi RE RE7+ Parcheggi abusivi applausi abusivi LAm6 RE6 RE5+ RE RE5- villette abusive abusi sessuali abusi-vi […]
  • Pigliate ‘na PastigliaPigliate ‘na Pastiglia Intro: MI7 LA RE REm MI7 LA LAm Canta Napoli Napoli in farmacia Eh eh LAm Io cammino ogne notte, io […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).