Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Mia Storia Tra Le Dita: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: REm7 SOL REm7/9 SOL REm7 SOL DO7+ Sai penso che non sia stato inutile FA7+ stare insieme a te REm7 SOL DO7+ Ok te ne vai decisione discutibile FA7+ ma si lo so lo sai REm7 SOL Almeno resta qui per questa sera DO7+ FA7+ ma no che non ci provo stai sicura REm7 SOL può darsi già mi senta troppo solo DO7+ perchè conosco quel sorriso FA7+ di chi già deciso DO7+ quel sorriso già una volta FA7+ mi ha aperto il Paradiso REm7 SOL DO7+ Si dice che per ogni uomo FA7+ c'è un'altra come te REm7 SOL DO7+ e al posto mio quindi tu troverai qualcun altro FA7+ uguale non non credo io REm7 SOL ma questa volta abbassi gli occhi e dici DO7+ FA7+ noi resteremo sempre buoni amici REm7 SOL ma quali buoni amici maledetti DO7+ io un amico lo perdono FA7+ mentre a te ti amo DO7+ può sembrarti anche banale, FA7+ ma è un istinto naturale DO E c'è una cosa che io non ti ho detto mai SOL i miei problemi senza te si chiaman guai SIb LAm ed è per questo che mi vedi fare il duro FA SOL in mezzo al mondo per sentirmi più sicuro DO E se davvero non vuoi dirmi che ho sbagliato SOL ricorda a volte un uomo va anche perdonato SIb LAm e invece tu, tu non mi lasci via d'uscita FA MI LAm LAm7/4 e te ne vai con la mia storia tra le dita REm7 SOL DO7+ Ora che fai cerchi una scusa, FA7+ se vuoi andare vai REm7 SOL tanto di me DO7+ non ti devi preoccupare, FA7+ me la saprò cavare REm7 SOL Stasera scriverò una canzone DO7+ FA7+ per soffocare dentro un'esplosione REm7 SOL Senza pensare troppo alle parole DO7+ parlerò di quel sorriso FA7+ di chi ha gia' deciso DO7+ quel sorriso che una volta FA7+ mi ha aperto il paradiso DO E c'è una cosa che io non ti ho detto mai SOL i miei problemi senza te si chiaman guai SIb LAm ed è per questo che mi vedi fare il duro FA SOL in mezzo al mondo per sentirmi più sicuro DO E se davvero non vuoi dirmi che ho sbagliato SOL ricorda a volte un uomo va anche perdonato SIb LAm e invece tu, tu non mi lasci via d'uscita FA MI LAm LAm7/4 e te ne vai con la mia storia tra le dita REm7 SOL DO7+ FA7+ naaa na na nà naa na na na REm7 SOL DO7+ FA7+ naaa na na nà naa na na na...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: Gianluca Grignani, Massimo Luca
Copyright: Lyrics © Universal Music Publishing Group, Warner Chappell Music, Inc.
 

La Mia Storia Tra Le Dita: Video

La mia Storia fra le Dita è una canzone scritta e incisa da Gianluca Grignani nel 1994 (come singolo) e poi inserita nell'album Destinazione Paradiso nel 1995. Rappresenta il brano di esordio di Grignani con il quale ottenne un ottimo successo, soprattutto radiofonico, che gli valse la partecipazione al Festival di Sanremo del 1995. Il testo tratta della fine di una storia d'amore, voluta dalla sua ex, alla quale lui non si rassegna tanto da non accettare nemmeno la proposta di lei di rimanere solo buoni amici.

Articoli correlati

  • Falco a MetàFalco a Metà LAm MIm REm7 FA LAm MIm7 REm7 LAm MIm REm7 FA Sono seduto su un grattacielo vedo gli aerei passare LAm MIm […]
  • Destinazione ParadisoDestinazione Paradiso FA# SI Un viaggio a senso solo senza ritorno se non in volo FA# SI senza fermate nè confini solo orizzonti […]
  • Cammina nel SoleCammina nel Sole Intro: SOL RE/FA# MIm7 DOadd9 SOL/SI LAm7/4 SOL RE/FA# MIm7 Oggi tutto va così DOadd9 Siamo in una slot […]
  • Mi Piacerebbe SapereMi Piacerebbe Sapere Intro: DOm7 FA FA4 FA DOm7 A volte sai può accadere FA FA4 FA SIb7+ lo sai anche tu e quando chiudi gli occhi SOL4 SOL accendi […]
  • SpecialeSpeciale Intro: MIm7 DO7+ SOL Lei pensa che io sia importante DO7+ che non ho un difetto dentro e fuori dal letto SOL Lei pensa che in […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).