Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Natura Umana: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DO Ero lì che stavo bene FA FAm DO Ero solo con gli amici LAm E ad un tratto tu, si tu FA FAm SOL Spiegami perché da quando ho incontrato te DO Tutto è diverso Non volevo più restare FA FAm DO A pensare alla mia vita LAm FA Non volevo perché troppo tempo ormai FAm SOL Che ho chiuso la ferita DO DO7+ DO E adesso guardami FA FA4+ FA Tendo la mano SOL che chiede aiuto DO DO7+ DO Ma non è strano LAm LAm9 LAm Io che ero sicuro di me FA FA4+ FA Che dicevo son più forte di te SOL DO DO7+ DO Invece amare mi fa paura LAm LAm9 LAm Ah come è bella FA FA4+ FA Ah come è strana SOL DO Sei questa mia natura umana DO Come miele sulla pelle FA FAm DO LAm Tu scivoli pian piano FA E anche se cerco di scappare invano FAm SOL Mi allontano tra le stelle DO DO7+ DO E adesso guardami FA FA4+ FA Tendo la mano SOL che chiede aiuto DO DO7+ DO Ma non è strano LAm LAm9 LAm Io che ero sicuro di me FA FA4+ FA Che dicevo son più forte di te SOL SIb Invece amare mi fa paura
RE RE7+ RE E adesso ascoltami SOL SOL4+ SOL Col cuore in mano LA Io se mi inganno RE RE7+ RE Perché ti amo SIm SIm9 SIm Non c'è più un attimo che della mia vita SOL SOL4+ SOL valga senza di te LA RE RE7+ RE Anche se amare mi fa paura SIm SIm9 SIm Ah come è bella SOL Ah come è strana SOL4+ SOL LA MIm7 SOL Lo sai, però sei questa mia natura umana LA RE Sei questa mia natura umana
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: GRIGNANI GIANLUCA
Copyright: Lyrics © FALCO A META S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Natura Umana: Video

Natura Umana è un brano scritto e interpretato da Gianluca Grignani, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2011. Decimo lavoro in studio per il cantautore milanese, ottiene un ottimo riscontro di pubblico dopo un periodo non brillante. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco, una ballata pop/rock dallo stile inconfondibile, ottima per essere suonata con la chitarra.

Articoli correlati

  • Vuoi Vedere Che Ti AmoVuoi Vedere Che Ti Amo MI SI MI SI MI Tu dimmi che non sai oppure che fai finta SI LA Perché non sei convinta, MI SI […]
  • E Mi Manchi Da MorireE Mi Manchi Da Morire Intro: SIm LA MIadd9 SI LA MIadd9 SIm LA MIadd9 E mi manchi da morire SIm LA MIadd9 Che vorrei averti qui, SIm […]
  • Non Dirò il Tuo NomeNon Dirò il Tuo Nome Intro: SIb7+/9 DO6 LAm SIb SIb7+/9 DO6 LAm SIb7+/9 Vedrai, lo sai che io ricomincerò DO6 LAm SIb7+/9 sarà però da dove solo […]
  • Mi Piacerebbe SapereMi Piacerebbe Sapere Intro: DOm7 FA FA4 FA DOm7 A volte sai può accadere FA FA4 FA SIb7+ lo sai anche tu e quando chiudi gli occhi SOL4 SOL accendi […]
  • A Volte EsageroA Volte Esagero MI E resto qui a guardare LA7+ le onde contro un muro girare DO#m perché un emozione dura LAm7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).