Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Treno Luntane: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FAm SIbm MIb LAb DO FAm Comm sì cagnat a quantu tiemp ca nun te vec Chillu vis lè truccat ij m'arricord cà n'asciv 'a ser SIbm A vit è n'imprevist, lamp e tuon camp e muor E tu le vist affianc a n'omm ca nun er buon MIb E fai na guerr a casa pecchè tuo padre nun te capisc E te fa mal 'a cap pecchè mai nient te va lisc LAb A che servon 'e cumpagn sì quann chiagn nun ce stann DO L'affett nun esist ogni cos accumenc e finisc FAm E me già te scurdat simm crisciut assiem Sì stat 'a primm 'nnammurat 'a primma storj over SIbm Treno ca menumal me puort luntan A chi nun ha capit ca ij nun er comm a l'at MIb A vogl ben ancor, 'a mett rint'e canzon M'ha port sempe appriess, ess è a base e ij i parol LAb Chi part è 'nu codard, nun ce vuò tant po' capi Me ven a ment 'na canzon vecchij facev accussi FAm SIbm Treno me puort luntan a chi mai nisciun ha capit MIb Ca ij a vogl ben e che l'amo LAb DO È l'unica cosa cà ij cerc 'a sta vit p me, sulament p me FAm SIbm Treno me tremman 'e man pensando che lei sta cu nat MIb E ij sto curren cu te p'annasconr 'o chiant LAb DO Perché dentro me vive ancora una parte di lei FAm SIbm MIb LAb DO FAm Sempre gelosi di quello che non è nostro L'amore è un tatuaggio fatto senza inchiostro SIbm Scusami se vado, non trovo un'altra scelta, un altro letto MIb Un'altra casa, un'altra donna che mi aspetta e vado via Ma poi ritorno come il corvo Resuscito da morto, due anime in un corpo LAb Treno ca menumal me puort luntan DO A chi nun ha capit cà nun ero comm a l'at FAm Vuliv'o cambiament ma po' sì cagnat tu E mentr ij pens a nun stà mal a te nun te ne fott cchiù SIbm Treno a gent parl e 'nvent pall sulament MIb Aggia rat 100 a chi m'ha rat nient e me ne pent Addà passà a stagion, addà venì Novembre LAb E 'o fridd cà teng a rint se disperd rint all'ambient A viver accussì fors è megl ammurì Me ven a ment 'na canzon vecchj facev accussi FAm Treno ma puort luntan SIbm MIb A chi mai nisciun ha capit cà ij a vogl ben e che l'amo LAb DO È l'unica cosa cà ij cerc 'a sta vit p me, sulament p me FAm SIbm Treno me tremmn 'e man pensando che lei sta cu nat MIb E ij sto curren cu te p'annasconnr o chiant LAb DO Perché dentro me vive ancora una parte di lei FAm SIbm MIb LAb DO
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Treno Luntane: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Treno Luntane è un brano scritto e interpretato da Franco Ricciardi, alias Francesco Liccardo, contenuto nell'album Figli e figliastri pubblicato nel 2014. Ventesimo lavoro in studio per il cantautore di Secondigliano, riscuote ottimi consensi tanto da aggiudicarsi il prestigioso David di Donatello per un brano presente nel disco. La canzone è la penultima traccia dell'album e vede la partecipazione canora di Rocco Pagliarulo, in arte Rocco Hunt; una ballata elettropop che mischia la melodia al rap.

Articoli correlati

  • MalammoreMalammore Intro: SIm MIm SIm MIm SIm MIm SIm MIm SIm MIm SIm MIm SIm MIm SIm MIm SIm MIm Chella è 'nu veleno ca si' vò […]
  • Se TorneraiSe Tornerai Intro: DO SOL LAm FAadd9 DO Hai visto il tempo come scorre lento Quanto è vuoto questo appartamento SOL Quelle volte che ti ho urlato basta In […]
  • Madama BluMadama Blu Intro: DOm RE REb DOm RE REb DOm È pekké si n'infamma fa sempe figl'e figliastr RE REb Ma […]
  • Sultant’ a MiaSultant’ a Mia SIbm7/9 E se nun scinn ij sagl n'gopp Nun m'e mannat a buonanott LAb7+/MIb Ma a chi ce cunt sti bucie […]
  • Non È AbbastanzaNon È Abbastanza Intro: LAm7 DO MIm RE LAm7 DO Lascio che la penna cada sopra il foglio Muoio su la strada ma è la mia strada MIm Gocce di […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).