Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Ostia Lido: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FA#m RE LA MI FA#m Tutti parlano di fare la vacanza colta RE Ma poi alla fine vanno c'è gnocca LA Sai la gente quando il sole la scotta MI Come Peter Pan vuole fotterti l'ombra FA#m Quando penso agli anni passati (che flash) RE Noi così proletari, white trash LA Altro che Bali Bali, (Ganesh) MI Sognavamo Bari Bari, (guagnèt') FA#m No fricchettoni, si racchettoni e gavettoni RE LA No ombrelloni né money, money neanche per gli asciugamani MI Invece dei castelli con la sabbia facevamo case popolari FA#m RE Cosa importa se sognavi Puertorico? LA MI Ma se restiamo insieme sembra un paradiso anche Ostia Lido FA#m Brucia il sole in ufficio che voglia che hai di scappare RE LA Uscire dall'acqua coperti di sale MI Mare blu profondo, sulla pelle il vento Intorno solo gente FA#m RE Che balla, che balla, che balla Intorno solo gente LA MI Che balla, che balla, che balla FA#m Sulla riva letti ricoperti di stoffa RE Musica new age gente che sboccia LA Sembra quei privè da scambi di coppia MI Ma io sono lo scoglio e tu la mia cozza FA#m Tipa col bikini in seta RE Eccitata per il seitan e da Calcutta o Baudelaire (cliché) LA Tipo lei fa un po' la dieta e suda MI Le cola il make-up a fissare il mio panino allo speck (oh yeah) FA#m Tra i maschi lo sport più diffuso sulla spiaggia RE È ancora trattenere il fiato, tenere dentro la pancia LA Lui si porta i libri di Kafka MI Ma poi studia solo ogni culo che passa FA#m RE Cosa importa se sognavi Puertorico? LA MI Ma se restiamo insieme sembra un paradiso anche Ostia Lido FA#m Brucia il sole in ufficio che voglia che hai di scappare RE LA Uscire dall'acqua coperti di sale MI Mare blu profondo, sulla pelle il vento Intorno solo gente FA#m RE Che balla, che balla, che balla Intorno solo gente LA MI Che balla, che balla, che balla FA#m RE Perché la tua fisicata mi fa asciugare la bocca LA MI Anche se l'acqua è gelata portami dove si tocca FA#m RE Forse non saremo vip, ma va bene così LA MI Finché ho la birra ghiacciata e due fiori dentro la borsa FA#m RE Cosa importa se sognavi Puertorico? LA MI Ma se restiamo insieme sembra un paradiso anche Ostia Lido FA#m Brucia il sole in ufficio che voglia che hai di scappare RE LA Uscire dall'acqua coperti di sale MI Mare blu profondo, sulla pelle il vento Intorno solo gente FA#m RE Che balla, che balla, che balla Intorno solo gente LA MI Che balla, che balla, che balla FA#m RE LA MI
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ALESSANDRO ALEOTTI, ALESSANDRO MERLI, DANIELE DEL PACE, DAVIDE PETRELLA, FABIO CLEMENTE
Copyright: LYRICS © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING GROUP
 

Ostia Lido: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Ostia Lido è un brano scritto e interpretato da Alessandro Aleotti, conosciuto dal grande pubblico come J-Ax pubblicato come singolo nel 2019. A distanza di poco più di un mese dall'altro singolo 2019, il rapper milanese ritorna alla ribalta con un pezzo a rischio "tormentone estivo". Una ballata pop-latina dal sound elettronico che va in scena nella nota località balneare romana. Solo voglia di leggerezza e stare insieme... buon divertimento!

Articoli correlati

  • La Mia HitLa Mia Hit Intro: DOm FAm SIb MIb SIb DOm FAm SIb Una volta mi bastavano due drink e le chiamavo col repeat MIb […]
  • Ti Volevo DedicareTi Volevo Dedicare Intro: DOm LAb MIb DOm LAb MIb DOm LAb Ho una cosa da dirti da tempo MIb Ma non ho mai trovato il […]
  • IntroIntro Intro: LAm FA DO SOL LAm FA DO SOL LAm FA Qualche anno fa mi si è ingrigito il pelo DO SOL Per la prima volta ho tirato il […]
  • I Love My BikeI Love My Bike Intro: LAm SOL4 DO FA SOL LAm SOL4 DO FA SOL LAm Dopo una notte in dormiveglia SOL DO Col panico di non sentire la […]
  • Via di QuaVia di Qua Intro: SIbm LAb/DO REb SOLb MIbm7 SIbm Io non penso mai LAb/DO REb alla mia vita tra vent’anni e sento di non […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).