Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Se Lo Senti Lo Sai: Accordi

Scopri il libro sugli Accordi per Chitarra più venduto su Amazon!
Intro: SOL DO SOL/SI LAm DO RE SOL DO E un giorno di dicembre arriverà l’estate SOL/SI LAm perchè le cose fanno quello che gli pare DO seguendo i punti esatti delle coordinate RE SOL sicuro ti ritrovi perso in mezzo al mare DO e a far contenti tutti si diventa pazzi SOL/SI LAm le cose necessarie stanno in una mano DO se deve stare lì come un ostacolo RE SIm allora è meglio non averlo un cuore DO E sono qui che mi sbatto da quando ero bambino LAm DO prendo a pugni le mosche e disoriento il destino SOL RE e un bicchiere di vino e il classico panino LAm DO se te lo spiegano non capirai SOL Ma se lo senti lo sai DO se lo senti lo sai LAm7 se lo senti lo sai DO se lo senti lo sai SOL DO E il mondo mi ha deluso tante volte quante SOL/SI LAm le volte che probabilmente l’ho deluso io DO nel cuore del conflitto con gli occhiali a specchio RE SOL è inutile nasconderlo, si sta da dio DO e a terra le mie ali si fanno pesanti SOL/SI LAm e mi sembra impossibile volare ancora DO e gli obiettivi sono sempre più distanti RE SIm tranne che in certi momenti DO E sono qui che mi perdo per dare i nomi alle cose LAm7 DO a ritrovare una strada tra mille strade confuse SOL RE e un bicchiere di vino e il classico panino LAm DO se te lo spiegano non capirai SOL Ma se lo senti lo sai DO se lo senti lo sai LAm7 se lo senti lo sai MIm DO Il nome della rosa, dove va la tua casa LAm MIm una notte gloriosa di sabbia in mezzo ai denti le spalle dei giganti, i momenti salienti DO LAm l’attimo prima delle cose importanti MIm e senza pentimenti, senza risentimenti DO LAm7 DO basta combattimenti, vivere SOL RE e un bicchiere di vino e il classico panino LAm7 DO se te lo spiegano non capirai SOL Ma se lo senti lo sai DO se lo senti lo sai LAm7 se lo senti lo sai DO se lo senti lo sai Oh yeah... SOL Mi ha fatto piacere vederti oh tu come stai? DO SOL/SI non facciamo passare degli anni ora LAm7 che uno va in giro, l’altro lavora la scritta che scrissi sul muro di scuola DO è quasi sparita RE m dentro di me non si è mai cancellata SOL viva la vita DO mangiati tutto, anche le briciole SOL/SI beviti il succo di tutte le favole LAm7 che dice che i mostri ci sono ma è solo metà della storia DO i mostri si possono vincere RE SOL è l’altra metà da imparare a memoria DO Secondo gli algoritmi gli uomini sono insetti SOL/SI LAm ognuno programmato per una funzione DO ma un sasso resta immobile ovunque lo metti RE SOL cosa che non succede con le persone DO e a terra le tue ali si fanno pesanti SOL/SI LAm ma troverai la forza di volare ancora DO e gli obiettivi sono sempre più distanti RE tranne che in certi momenti
Scopri il libro sugli Accordi per Chitarra più venduto su Amazon!

Credits

Autori: Lorenzo Cherubini, Samuel Romano
 

Se Lo Senti Lo Sai: Video

Se Lo Senti Lo Sai è un brano scritto e interpretato da Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, pubblicato come singolo il 9 novembre 2022. La canzone nasce grazie al fortunato incontro artistico tra il cantautore toscano e il collega di Torino Samuel Romano, frontman dei Subsonica, avvenuto a Cortona (città del Jova). Seduti ad un tavolo di un ristorante decidono di scrivere un pezzo insieme e, grazie alla produzione del grande Rick Rubin, il risultato è una fresca e vivace ballata pop con cui Lorenzo ringrazia il suo pubblico per tutte le emozioni condivise nell'ultimo anno.

Articoli correlati

 Jovanotti: Vedi tutte le canzoni
Mi Fido Di Te
Mi Fido Di Te è un brano estratto come secondo singolo da Buon Sangue, il sedicesimo album di Lorenzo Jovanotti uscito ...
Bella

MIm7 RE7+ MIm7 E gira gira il mondo RE7+ e gira il mondo e giro te MIm7 RE Mi guardi e non rispondo MIm7 RE […]

Viva la Libertà
Viva la Libertà è un brano scritto e interpretato da Lorenzo Cherubini, conosciuto dal grande pubblico col nome d'arte...
Chiaro di Luna
Chiaro di Luna è un brano scritto e interpretato dal mitico Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, contenuto nell'album ...
Il Più Grande Spettacolo Dopo il Big Bang
Lo si potrebbe definire come "una carichissima canzone d'amore", tanto poetica quanto energica: questo è Il Più Grande...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).