Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

1990: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: REm LA SIb FA LA/DO# REm LA SIb FA LA/DO# REm Lei vuole perdersi LA Lei dal cuore di pezza (sì) SIb Dice: ”strappalo ed incendiami” FA LA/DO# Questo amore è farsi a pezzi sì REm Come amarsi fosse possedere te LA O fosse avere O sia ossessione per te SIb Fosse morire con me su un cabriolet FA Dolci sofà LA/DO# Stanze di hotel REm REm/DO SIb DO Darararirararara... REm REm/DO SIb DO Darararirararara... REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO Darararirararara... REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO Darararirararara... REm DO6 Non chiamarlo amore, non chiamarlo tradimento SIb DO Non chiamarlo passione, non chiamarlo neanche sesso REm DO6 Non chiamarlo delusione, ma non chiamarlo sentimento SIb DO Non chiamarmi amore, non ti richiamerò, prometto REm FA7+ Non la chiamo confusione, tu non lo chiamerai sospetto SIb SOLm DO Non la chiamerò oppressione, tu non lo chiamerai disprezzo REm FA7+ Non chiamarla esitazione, non lo chiamerò dispetto SIb SOLm DO Non lo chiamerò rancore, ma non chiamarlo fallimento REm REm/DO SIb DO Darararirararara... REm REm/DO SIb DO Darararirararara... REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO Darararirararara... REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO Darararirararara... REm DO6 Io no, io no, io no SIb Io no, io no DO REm Io non dirò che muoio, no DO6 Per lei, io no SIb Per lei, io no DO Io non dirò che muoio, no REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO Darararirararara... REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO Darararirararara... REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO REm FA7+ SIb SOLm7/4 DO Darararirararara... REm Sì è solo una poesia per te LA Non sai niente di me L’inferno che è in me SIb Non c’è amore, non c’è fine, non ci sei FA LA/DO# Che poi è solo quello che per te vorrei REm LA SIb FA LA/DO# REm Nananananinanana
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: LAURO DE MARINIS
Copyright: © warner chappell music, inc.
 

1990: Video

1990 è un brano scritto e interpretato da Lauro De Marinis, meglio conosciuto come Achille Lauro, pubblicato come singolo nel 2019 poi inserito nell'album omonimo. Canzone che il rapper veronese vuole dedicare agli anni '90 e in special modo al suo anno di nascita, descrivendo quel sound inconfondibile delle famose boy-band e della nuova musica "Disco": un tuffo nel passato dal sapore malinconico. Il risultato è un pezzo che inizia con un arpeggio di chitarra acustica dai toni mesti per poi aprirsi ad un ritmo incalzante e ballabile... appunto in stile anni '90.

Articoli correlati

 Achille Lauro: Vedi tutte le canzoni
16 Marzo
16 Marzo è un brano scritto e interpretato da Lauro De Marinis, meglio conosciuto come Achille Lauro, pubblicato come s...
Me Ne Frego
Me Ne Frego è una canzone scritta e interpretata da Lauro De Marinis, noto con lo pseudonimo di Achille Lauro, uscita n...
Solo Noi
Solo Noi è un brano scritto e interpretato da Achille Lauro, pubblicato come singolo nel febbraio 2021. Canzone che fa ...
Mille
Mille è un brano interpretato e inciso da un terzetto d'eccezione, formato da Fedez, vero nome Federico Lucia, Achille ...
Bam Bam Twist
Bam Bam Twist è un brano scritto e interpretato da Lauro De Marinis, meglio conosciuto come Achille Lauro, pubblicato c...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).