Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

La Tartaruga: Accordi

Intro: DO RE RE7 SOL LA7 RE la bella tartaruga che cosa mangerà DO SOL RE7 chi lo sa SOL RE7 SOL chi lo sa LA7 RE due foglie di lattuga poi si riposerà DO SOL RE7 ah ah ah SOL RE7 SOL ah ah ah DO RE7 SOL RE7 la tartaruga un tempo fu MIm LA7 RE un animale che correva a testa in giù DO RE7 SOL RE7 come un siluro filava via MIm LA7 RE che ti sembrava un treno sulla ferrovia DO SOL ma avvenne un incidente DO SOL un muro la fermò DO SOL si ruppe qualche dente LA7 RE7 e allora rallentò DO RE7 SOL RE7 la tartaruga da allora in poi MIm lascia che a correre LA7 RE7 pensiamo solo noi DO RE7 SOL RE7 perchè quel giorno poco più in la MIm DOm/MIb andando piano lei trovò SOL/RE DO/RE la felicità RE7 un bosco di carote un mare di gelato che lei correndo troppo non aveva mai guardato e un biondo tartarugo corazzato LA7/DO# RE7 SOL7/4 che ha sposato un mese fa DO RE RE7 SOL LA7 RE7 la bella tartaruga nel mare va perchè DO SOL RE7 SOL RE7 SOL ma perchè ma perchè fa il bagno e poi si asciuga LA7 RE7 dai tempi di noè DO SOL RE7 SOL RE7 SOL eh eh eh eh eh eh DO RE7 SOL RE7 la tartaruga lenta com'è MIm LA7 RE afferra al volo la fortuna quando c'è DO RE7 SOL RE7 dietro una foglia lungo la via MIm DOm/MIb lei ha trovato la per la SOL/RE DO/RE la felicità RE7 un prato d'insalata un lago di frittata spaghetti alla chitarra per passare la serata un bosco di carote un mare di gelato che lei correndo troppo non aveva mai notato e un biondo tartarugo corazzato LA7/DO# RE7 SOL che ha sposato un mese fa
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti
 

La Tartaruga: Video

La Tartaruga è un brano scritto e interpretato da Bruno Lauzi, contenuto nell'album Johnny Bassotto, la tartaruga... e altre storie pubblicato nel 1976. Quindicesimo lavoro in studio per il cantautore genovese, ottiene ottimo successo grazie specialmente a questa canzone. Scritta con la collaborazione del maestro Pippo Caruso, è diventata una hit del repertorio per bambini, scelta tra l'altro per essere la sigla di una trasmissione televisiva.

Articoli correlati

  • Onda su OndaOnda su Onda RE Che notta buia che c'è… LA7 RE povero me, povero me… SOL#dim Che acqua gelida qua RE nessuno più mi […]
  • RitorneraiRitornerai Intro: MI7/4 LA7+ MI7/4 LA7+ MI7/4 Ritornerai LA7+ lo so ritornerai MI7/4 e quando tu LA7+ sarai con me […]
  • Amore Caro Amore BelloAmore Caro Amore Bello MI Sincera Come l'acqua di un fiume di sera, Trasparente eppur sembri nera LA Amore caro, FA#m Amore bello SI4 MI Non ti voglio […]
  • Portami a BallarePortami a Ballare MI Portami a ballare portami a ballare uno di quei balli antichi SI7 che nessuno sa fare più FA#m7 sciogli i tuoi capelli […]
  • Un Uomo Che Ti AmaUn Uomo Che Ti Ama SIm9 Ah! SOL7+ Donna tu sei mia, SIm9 e quando dico mia, SOL7+ dico che non vai più […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).