Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Certe Donne Brillano: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SOL SIm/FA# RE DO LA SOL Parliamo di te che dove sei finita SIm/FA# Figurati se la vita ti ha cambiata DO7+ Qualcuno ti avrà magari trattenuta LA So che non si sa mai SOL Parliamo di te che ridi quando vieni SIm/FA# O ridi di me o stai davvero bene DO7+ Chissà chi sarai lì sotto le tue creme LA Forse adesso lo sai SOL Certe donne brillano RE/FA# RE Certe donne bastano DO Certe donne chiamano di notte LA SOL Che ti piaccia oppure no SOL Parliamo di te che mi tenevi in tasca SIm/FA# Scegliendola tu la dose d'aria fresca DO7+ Tenendomi lì scordandotene presto LA Tanto dai, prima o poi SOL Parliamo di te che ti aspettavi troppo SIm/FA# RE In cambio però c'hai messo sempre tutto DO7+ Adesso lo sai che cosa non ti ho detto LA E forse mi scuserai MIm RE Forse i ricordi non sono bugiardi DO7+ Non più di tanto almeno MIm RE Forse ricordi, magari ti ricordi DO7+ Un po' come ti viene SOL Certe donne brillano RE/FA# Certe donne bastano DO Certe donne chiamano di notte LA Che ti piaccia oppure no SOL Certe donne brillano RE/FA# RE Certe donne restano DO Certe donne dicono "presente" LA E sono andate via da un po' SOL RE DO LA MIm RE Forse i ricordi non sono balordi DO7+ O non come si crede MIm RE Forse ricordi, ma sì che ti ricordi DO7+ Davvero come viene SOL Certe donne brillano SIm RE Certe donne bastano DO Certe donne chiamano di notte LA Che ti piaccia oppure no SOL Certe donne brillano RE Certe donne restano DO Certe donne dicono "presente" LA E sono andate via da un po' SOL Già via da un po'
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: LUCIANO LIGABUE
Copyright: © FUORITEMPO S.R.L., RISERVAROSSA SRL, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Certe Donne Brillano: Video

Certe Donne Brillano è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue, contenuto nell'album Start pubblicato nel 2019. Dodicesimo lavoro in studio per il rocker di Correggio balza, appena uscito, in testa alle classifiche di vendita e a quelle di trasmissione radiofonica. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco: una ballata pop/rock dal sound inconfondibile, una dedica in musica all’universo femminile.

Articoli correlati

 Luciano Ligabue: Vedi tutte le canzoni
Leggero
Leggero è forse il pezzo più autobiografico di Ligabue, nel cui testo vi si possono cogliere vari riferimenti ad altri...
Certe Notti

MI LA Certe notti la macchina è calda SI LA MI e dove ti porta lo decide lei DO#m LA Certe notti la strada non […]

Piccola Stella Senza Cielo

Intro: SIm7 SOL7+ RE LA SOL SIm SOL7+ Cosa ci fai RE In mezzo a tutta LA SOL Questa gente SIm SOL7+ Sei tu che […]

A Modo Tuo
Eseguito per la prima volta dal vivo a Campovolo 2015, A Modo Tuo è il terzo singolo estratto dall'album live Giro del ...
Ho Perso Le Parole

Intro: REm9 REm9 SIb9 Ho perso le parole DO FA9 DO/MI REm9 eppure ce le avevo qua un attimo fa SIb9 DO dovevo dire cose, […]

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).