Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Linea Sottile: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LA FA#m7 REadd9 SI RE A mia volta mi fido del mondo LA non ti dico le botte che prendo FA#m non c’è modo di starsene fuori MI da ciò che lo rende tremendo e stupendo RE la canzone rimasta nel vento LA le sorprese che fa il firmamento FA#m ed i primi che mangiano tutto SI e gli ultimi pagano tutto quel conto REadd9 Per il cielo è un po’ presto LA per l’inferno non c’è posto FA#m7 MI per qualcuno è solo buio pesto RE A mia volta ti apro la casa LA e ti trovi davanti un vampiro FA#m che a mia volta devo succhiare SI LA tutto l’amore che riesco a rubare per me La linea sottile FA#m7 fra baciare e mangiare la linea sottile REadd9 fra venire e partire c’è una linea sottile SI fra star fermi e subire cosa pensi di fare da che parte vuoi stare? RE A mia volta non smetto d’andare LA anche se non si sa ancora dove FA#m7 a mia volta invecchio alla svelta MI perché non rinuncio a una certa illusione RE una faccia che sembra destino LA ed un vecchio che torna bambino FA#m7 e traguardi che sono partenze SI ed un tramonto che è come un mattino RE Per il cielo è un po’ presto LA per l’inferno non c’è posto FA#m7 MI per qualcuno è solo l’antipasto RE A mia volta mi lascio un po’ stare LA e mi faccio un periodo di mare FA#m a mia volta non è che mi cerco che poi SI LA non si sa cosa posso trovare da me La linea sottile FA#m7 fra il tuo bene e il tuo male la linea sottile REadd9 fra dormire e sognare c’è una linea sottile SI fra tacere e subire cosa pensi di fare RE da che parte vuoi stare? LA MI FA#m RE Vuoi vedere che non era niente? LA MI RE Vuoi vedere che era già tutto lì? LA MI FA#m RE Vuoi vedere che è venuto il tempo LA MI LA E che è facile così? FA#m7 Fra la voglia e il piacere REadd9 Fra la noia e il bicchiere c’è una linea sottile SI fra aspettare e scoppiare cosa pensi di fare LA da che parte vuoi stare? La linea sottile FA#m7 fra baciare e mangiare la linea sottile REadd9 fra venire e partire c’è una linea sottile SI fra star fermi e subire MI cosa pensi di fare da che parte vuoi stare?
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: LIGABUE LUCIANO
Copyright: © FUORITEMPO S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

La Linea Sottile: Video

La Linea Sottile è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue contenuto nell'album Arrivederci mostro pubblicato nel 2010 dalla Warner Music Italy. Nono lavoro in studio per il rocker di Correggio, a cinque anni di distanza dal precedente, conferma il grande successo di sempre, con un disco di diamante e oltre 480,000 copie vendute. La canzone è il terzo singolo estratto dal disco, una ballata pop rock molto orecchiabile e di facile esecuzione.

Articoli correlati

 Luciano Ligabue: Vedi tutte le canzoni
Certe Notti

MI LA Certe notti la macchina è calda SI LA MI e dove ti porta lo decide lei DO#m LA Certe notti la strada non […]

A Modo Tuo
Eseguito per la prima volta dal vivo a Campovolo 2015, A Modo Tuo è il terzo singolo estratto dall'album live Giro del ...
Ti Sento

Intro: RE RE4 RE SOL DO Ti sento nell’aria che è cambiata MIm RE4 RE che anticipa l’estate che mi sbrina un po’ DO RE […]

Viva
Viva è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue contenuto nell'album Buon compleanno Elvis pubblicato nel 199...
Leggero
Leggero è forse il pezzo più autobiografico di Ligabue, nel cui testo vi si possono cogliere vari riferimenti ad altri...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).