Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Linea Sottile: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: LA FA#m7 REadd9 SI RE A mia volta mi fido del mondo LA non ti dico le botte che prendo FA#m non c’è modo di starsene fuori MI da ciò che lo rende tremendo e stupendo RE la canzone rimasta nel vento LA le sorprese che fa il firmamento FA#m ed i primi che mangiano tutto SI e gli ultimi pagano tutto quel conto REadd9 Per il cielo è un po’ presto LA per l’inferno non c’è posto FA#m7 MI per qualcuno è solo buio pesto RE A mia volta ti apro la casa LA e ti trovi davanti un vampiro FA#m che a mia volta devo succhiare SI LA tutto l’amore che riesco a rubare per me La linea sottile FA#m7 fra baciare e mangiare la linea sottile REadd9 fra venire e partire c’è una linea sottile SI fra star fermi e subire cosa pensi di fare da che parte vuoi stare? RE A mia volta non smetto d’andare LA anche se non si sa ancora dove FA#m7 a mia volta invecchio alla svelta MI perché non rinuncio a una certa illusione RE una faccia che sembra destino LA ed un vecchio che torna bambino FA#m7 e traguardi che sono partenze SI ed un tramonto che è come un mattino RE Per il cielo è un po’ presto LA per l’inferno non c’è posto FA#m7 MI per qualcuno è solo l’antipasto RE A mia volta mi lascio un po’ stare LA e mi faccio un periodo di mare FA#m a mia volta non è che mi cerco che poi SI LA non si sa cosa posso trovare da me La linea sottile FA#m7 fra il tuo bene e il tuo male la linea sottile REadd9 fra dormire e sognare c’è una linea sottile SI fra tacere e subire cosa pensi di fare RE da che parte vuoi stare? LA MI FA#m RE Vuoi vedere che non era niente? LA MI RE Vuoi vedere che era già tutto lì? LA MI FA#m RE Vuoi vedere che è venuto il tempo LA MI LA E che è facile così? FA#m7 Fra la voglia e il piacere REadd9 Fra la noia e il bicchiere c’è una linea sottile SI fra aspettare e scoppiare cosa pensi di fare LA da che parte vuoi stare? La linea sottile FA#m7 fra baciare e mangiare la linea sottile REadd9 fra venire e partire c’è una linea sottile SI fra star fermi e subire MI cosa pensi di fare da che parte vuoi stare?
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: LIGABUE LUCIANO
Copyright: © FUORITEMPO S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

La Linea Sottile: Video

La Linea Sottile è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue contenuto nell'album Arrivederci mostro pubblicato nel 2010 dalla Warner Music Italy. Nono lavoro in studio per il rocker di Correggio, a cinque anni di distanza dal precedente, conferma il grande successo di sempre, con un disco di diamante e oltre 480,000 copie vendute. La canzone è il terzo singolo estratto dal disco, una ballata pop rock molto orecchiabile e di facile esecuzione.

Articoli correlati

 Luciano Ligabue: Vedi tutte le canzoni
Ho Perso Le Parole

Intro: REm9 REm9 SIb9 Ho perso le parole DO FA9 DO/MI REm9 eppure ce le avevo qua un attimo fa SIb9 DO dovevo dire cose, […]

Ho Messo Via

SOL Ho messo via un po’ di rumore DO dicono così si fa MIm nel comodino c’è una mina DO RE e tonsille da seimila […]

Ti Sento

Intro: RE RE4 RE SOL DO Ti sento nell’aria che è cambiata MIm RE4 RE che anticipa l’estate che mi sbrina un po’ DO RE […]

Certe Notti

MI LA Certe notti la macchina è calda SI LA MI e dove ti porta lo decide lei DO#m LA Certe notti la strada non […]

Viva
Viva è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue contenuto nell'album Buon compleanno Elvis pubblicato nel 199...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).