La Linea Sottile è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue contenuto nell’album Arrivederci mostro pubblicato nel 2010 dalla Warner Music Italy. Nono lavoro in studio per il rocker di Correggio, a cinque anni di distanza dal precedente, conferma il grande successo di sempre, con un disco di diamante e oltre 480,000 copie vendute. La canzone è il terzo singolo estratto dal disco, una ballata pop rock molto orecchiabile e di facile esecuzione.

Testo e Accordi.

Luciano Ligabue La Linea Sottile Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: LA FA#m7 REadd9 SI RE A mia volta mi fido del mondo LA non ti dico le botte che prendo FA#m non c’è modo di starsene fuori MI da ciò che lo rende tremendo e stupendo RE la canzone rimasta nel vento LA le sorprese che fa il firmamento FA#m ed i primi che mangiano tutto SI e gli ultimi pagano tutto quel conto REadd9 Per il cielo è un po’ presto LA per l’inferno non c’è posto FA#m7 MI per qualcuno è solo buio pesto RE A mia volta ti apro la casa LA e ti trovi davanti un vampiro FA#m che a mia volta devo succhiare SI LA tutto l’amore che riesco a rubare per me La linea sottile FA#m7 fra baciare e mangiare la linea sottile REadd9 fra venire e partire c’è una linea sottile SI fra star fermi e subire cosa pensi di fare da che parte vuoi stare? RE A mia volta non smetto d’andare LA anche se non si sa ancora dove FA#m7 a mia volta invecchio alla svelta MI perché non rinuncio a una certa illusione RE una faccia che sembra destino LA ed un vecchio che torna bambino FA#m7 e traguardi che sono partenze SI ed un tramonto che è come un mattino RE Per il cielo è un po’ presto LA per l’inferno non c’è posto FA#m7 MI per qualcuno è solo l’antipasto RE A mia volta mi lascio un po’ stare LA e mi faccio un periodo di mare FA#m a mia volta non è che mi cerco che poi SI LA non si sa cosa posso trovare da me La linea sottile FA#m7 fra il tuo bene e il tuo male la linea sottile REadd9 fra dormire e sognare c’è una linea sottile SI fra tacere e subire cosa pensi di fare RE da che parte vuoi stare? LA MI FA#m RE Vuoi vedere che non era niente? LA MI RE Vuoi vedere che era già tutto lì? LA MI FA#m RE Vuoi vedere che è venuto il tempo LA MI LA E che è facile così? FA#m7 Fra la voglia e il piacere REadd9 Fra la noia e il bicchiere c’è una linea sottile SI fra aspettare e scoppiare cosa pensi di fare LA da che parte vuoi stare? La linea sottile FA#m7 fra baciare e mangiare la linea sottile REadd9 fra venire e partire c’è una linea sottile SI fra star fermi e subire MI cosa pensi di fare da che parte vuoi stare?

Articoli correlati

  • Il Peso della ValigiaIl Peso della Valigia Il Peso della Valigia è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue contenuto nell'album Arrivederci, mostro! pubblicato nel 2010 dalla Warner Music. Nono lavoro in studio […]
  • Made In ItalyMade In Italy Made in Italy è il secondo singolo estratto dall'omonimo e undicesimo album in studio di Luciano Ligabue, pubblicato il 18 novembre del 2016. Come accade in quasi tutto il resto […]
  • Un Colpo All’AnimaUn Colpo All’Anima Un Colpo All'Anima è il singolo che promuove il nono album di Luciano Ligabue Arrivederci Mostro!, pubblicato a 20 anni esatti dalla data di uscita del suo primo album Ligabue, […]
  • A Modo TuoA Modo Tuo Eseguito per la prima volta dal vivo a Campovolo 2015, A Modo Tuo è il terzo singolo estratto dall'album live Giro del Mondo. Scritta interamente da Luciano Ligabue, la canzone è […]
  • Tu Sei LeiTu Sei Lei Tu Sei Lei è il secondo singolo estratto da Mondovisione, decimo album in studio di Luciano Ligabue. Pubblicato ufficialmente il 26 novembre del 2013, il brano descrive un […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Luciano Ligabue