Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Sulla Mia Strada: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI MI/SOL# LA LAm MI MI/SOL# LA LAm MI MI/SOL# LA C’è chi mi vuole come vuole LAm un po’ più santo MI più criminale MI/SOL# e un po’ più nuovo LA un po’ più uguale LAm MI MI/SOL# LA LAm mi vuole come vuole MI MI/SOL# LA C’è chi mi vuole per cliente LAm chi non mi vuole MI mai per niente MI/SOL# LA e c’è chi vuole le mie scuse LAm che ciò che sono l’ha offeso SI LAm Di’ un po’ te come ti vogliono? SI LAm di’ un po’ tu come ti vuoi? MI tu come ti vuoi? MI/SOL# LA Sono vivo abbastanza LAm MI sono vivo abbastanza MI/SOL# per di qua LA comunque vada LAm sempre sulla mia strada MI MI/SOL# LA LAm MI MI/SOL# LA4 C’è chi mi vuole più me stesso LAm MI e più profondo, più maledetto MI/SOL# LA e bravo padre e bravo a letto LAm c’è chi mi vuole perfetto SI LAm Di’ un po’ te come ti vogliono? SI LAm di’ un po’ tu come ti vuoi? MI tu come ti vuoi? MI/SOL# LA Sono vivo abbastanza LAm MI sono vivo abbastanza MI/SOL# per di qua LA comunque vada LAm MI sempre sulla mia strada SI LAm Di’ un po’ te come ti vogliono? SI LAm di’ un po’ tu come ti vuoi? MI tu come ti vuoi? MI/SOL# LA Sono vivo abbastanza LAm MI sono vivo abbastanza MI/SOL# per di qua LA comunque vada LAm sempre sulla mia strada MI MI/SOL# LA LAm MI MI/SOL# LA LAm MI
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: LIGABUE LUCIANO
Copyright: Lyrics © FUORITEMPO S.R.L., SUGARMUSIC S.P.A., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Sulla Mia Strada: Video

Sulla Mia Strada è un brano scritto e interpretato da Luciano Ligabue, contenuto nell'album Miss Mondo pubblicato nel 1999. Sesto lavoro in studio per il rocker di Correggio, riscuote grande successo di pubblico aggiudicandosi ben cinque dischi di platino e oltre 500,000 copie vendute. La canzone è il quinto singolo estratto dal disco, uscito l'anno successivo. Una ballata pop/rock energica e dalla melodia orecchiabile, dove la chitarra elettrica è la protagonista dell'arrangiamento. Un invito a rimanere se stessi sempre e comunque.

Articoli correlati

  • Hai Un Momento DioHai Un Momento Dio SOL RE/FA# DO LAm C'ho un po' di traffico nell'anima SOL RE/FA# DO/MI LAm/RE non ho capito che or'è SOL RE/FA# […]
  • Ciò Che Rimane di NoiCiò Che Rimane di Noi Intro: REm DOadd9 SOLm SIb REm DOadd9 SOLm SIb REm Cosa c’è e cosa no DOadd9 che ci portiamo via SOLm7 chissà se ciò che senti SIb lo […]
  • Cosa Vuoi Che SiaCosa Vuoi Che Sia Intro: LAm7 MIm FA7+ LAm7 Gli occhi fanno quel che possono MIm FA7+ nientemeno e niente più LAm7 tutto quello che […]
  • Il Campo delle LuccioleIl Campo delle Lucciole Intro: LAm RE SIm DO LAm RE SIm7 DO6/9 LAm7/4 RE SIm7 Questa è la tua prossima fermata DO […]
  • Quando Canterai la Tua CanzoneQuando Canterai la Tua Canzone Intro: DO DO4 DO DO DO4 DO DO4 DO DO4 DO DO DO4 DO DO4 MIm FA SOL DO Son stati giorni che han lasciato il segno MIm e stare al […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).