Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Che Dio Mi Benedica: Accordi

Chitarrista, dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita
Intro: REm FA LAm DO REm FA LAm DO REm Con gli occhi pieni d'odio, FA vorrei silenzio intorno LAm DO Per ascoltarmi a fondo, giurare il mio ritorno REm FA La verità è nascosta e quando ci parliamo LAm DO Mi dice una bugia per tenermi lontano REm FA Hai mai avuto un sogno? Hai mai nuotato contro? LAm DO Fino a sentirti vivo anche per solo un giorno REm FA Non dirmi, "Sii normale", è quello che non voglio LAm DO Fammi soffrire ancora per capire chi sono REm Ma come puoi amare un altro FA se non sai amare te stesso? LAm DO Dammi un bacio adesso mentre sparando dall'universo REm FA Ho visto cadere il mondo, mi sono sentito perso LAm DO Loro vedono le luci, ma non conoscono il resto REm FA Che Dio mi benedica, riderò alla vita LAm DO Senza odiare il mio sorriso REm FA Che Dio mi benedica, riderò alla vita LAm DO Senza odiare il mio sorriso REm FA E so cosa si prova, so cosa si sente LAm DO Ad essere il tuo nemico REm FA E so cosa si prova, so cosa si sente LAm DO Ad essere il tuo nemico REm FA Le regalai dei fiori, le disegnai dei cuori LAm DO L'aspettai fuori scuola per camminare soli REm FA Non disse una parola ed io col nodo in gola LAm DO Guardami negli occhi, sappi una cosa sola REm Lo so che non sono il tipo per te FA Che non ti diverti con me LAm DO Ma non scordare le notti insonni di quando REm FA Ti serviva un amico che ascoltasse lì zitto LAm DO Pronto a fare di tutto pur di strapparti un sorriso REm FA E adesso odio me stesso, il mio solo riflesso LAm DO La paura dell'altro, il sentirsi diverso REm FA E non chiamarmi spesso, so che non ti interesso LAm DO Nessuno te l'ha chiesto, fammi morire adesso REm FA Che Dio mi benedica, riderò alla vita LAm DO Senza odiare il mio sorriso REm FA Che Dio mi benedica, riderò alla vita LAm DO Senza odiare il mio sorriso REm FA E so cosa si prova, so cosa si sente LAm DO Ad essere il tuo nemico REm FA E so cosa si prova, so cosa si sente LAm DO Ad essere il tuo nemico REm FA Non dirmi, "Sii normale", è quello che non voglio LAm DO Fammi soffrire ancora per capire chi sono REm FA Non dirmi, "Sii normale", è quello che non voglio LAm DO Fammi soffrire ancora per capire chi sono REm FA LAm DO REm FA LAm DO REm FA Che Dio mi benedica, riderò alla vita LAm DO Senza odiare il mio sorriso REm FA Che Dio mi benedica, riderò alla vita LAm DO Senza odiare il mio sorriso REm FA E so cosa si prova, so cosa si sente LAm DO Ad essere il tuo nemico REm FA E so cosa si prova, so cosa si sente LAm DO Ad essere il tuo nemico
Chitarrista, dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita

Credits

Autori: TARTUFFO SARAH, IMPRUDENTE LUCA
Copyright: © ROSARIO CASTAGNOLA MUSIC
 

Che Dio Mi Benedica: Video

Che Dio Mi Benedica è un brano scritto e interpretato da Luca Imprudente, meglio conosciuto come Luchè, contenuto nell'album Malammore pubblicato nel 2016. Terzo disco da solista per il rapper napoletano, conferma la sua ottima popolarità su tutto il territorio nazionale aggiudicandosi il disco di platino e oltre 50,000 copie! La canzone è il terzo singolo estratto ed è scritta insieme a Sarah Tartuffo; un pezzo che ci insegna ad amare di più noi stessi e a valorizzarci.

Cerchiamo insegnante di musica per videolezioni Cerchiamo insegnante di musica per videolezioni

Articoli correlati

 Luchè: Vedi tutte le canzoni
La Notte di San Lorenzo
La Notte di San Lorenzo è un brano del cantautore Luchè, pubblicato nel 2018 come singolo e incluso nell'album "Potere...
Le Pietre Non Volano
Le Pietre Non Volano è un brano scritto e interpretato da Luca Imbrudente, meglio conosciuto come Luchè, contenuto nel...
Torna da Me
Torna da Me è unb rano scritto e inciso da Luca Imprudente, noto come Luchè, contenuto nell'album Potere pubblicato ne...
Non Abbiamo Età
Non Abbiamo Età è un brano scritto e interpretato da Luca Imprudente, meglio conosciuto come Luchè, contenuto nell'al...
O’ Primmo Ammore
O' Primmo Ammore è una canzone del cantautore italiano Luchè, pubblicata nel 2016 come singolo. Il brano parla dell'am...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).