Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Torna a Casa: Accordi

Intro: DO#m MI SI/RE# DO#m Cammino per la mia città Ed il vento soffia forte MI Mi son lasciato tutto indietro e il sole all'orizzonte SI/RE# Vedo le case, da lontano, hanno chiuso le porte Ma per fortuna ho la sua mano e le sue guance rosse DO#m Lei mi ha raccolto da per terra coperto di spine MI Coi morsi di mille serpenti fermo per le spire Non ha ascoltato quei bastardi e il loro maledire SI/RE# Con uno sguardo mi ha convinto a prendere e partire DO#m Che questo è un viaggio che nessuno prima d'ora ha fatto MI Alice, le sue meraviglie e il Cappellaio Matto Cammineremo per sta strada e non sarò mai stanco SI/RE# Fino a che il tempo porterà sui tuoi capelli il bianco FA#m Che mi è rimasto un foglio in mano e mezza sigaretta SOL#7 Restiamo un po' di tempo ancora tanto non c'è fretta Che c'ho una frase scritta in testa ma non l'ho mai detta Perché la vita, senza te, non può essere perfetta LA MI SOL#7 Quindi Marlena torna a casa che il freddo qua si fa sentire DO#m SI/RE# MI SOL#m LA Quindi Marlena torna a casa che non voglio più aspettare MI SOL#7 Quindi Marlena torna a casa che il freddo qua si fa sentire DO#m SI/RE# MI SOL#m DO#m Quindi Marlena torna a casa che ho paura di sparire DO#m E il cielo piano piano qua diventa trasparente MI Il sole illumina le debolezze della gente Una lacrima salata bagna la mia guancia mentre SI/RE# Lei con la mano mi accarezza in viso dolcemente DO#m Col sangue sulle mani scalerò tutte le vette MI Voglio arrivare dove l'occhio umano si interrompe Per imparare a perdonare tutte le mie colpe SI/RE# Perché anche gli angeli, a volte, han paura della morte FA#m Che mi è rimasto un foglio in mano e mezza sigaretta Corriamo via da chi c'ha troppa sete di vendetta SOL#7 Da questa Terra ferma perché ormai la sento stretta Ieri ero quiete perché oggi sarò la tempesta LA MI SOL#7 Quindi Marlena torna a casa che il freddo qua si fa sentire DO#m SI/RE# MI SOL#m LA Quindi Marlena torna a casa che non voglio più aspettare MI SOL#7 Quindi Marlena torna a casa che il freddo qua si fa sentire DO#m SI/RE# MI SOL#m Quindi Marlena torna a casa che non voglio più... DO#m Prima di te ero solo un pazzo Ora lascia che ti racconti Avevo una giacca sgualcita E portavo tagli sui polsi MI Oggi mi sento benedetto e non trovo niente d’aggiungere SI/RE# Questa città si affaccerà quando ci vedrà giungere DO#m Ero in bilico tra l'essere vittima, essere giudice Era un brivido che porta la luce dentro le tenebre MI6 E ti libera da queste catene splendenti, lucide SI/RE# Ed il dubbio o no, se fossero morti oppure rinascite LA MI SOL#7 Quindi Marlena torna a casa che il freddo qua si fa sentire DO#m SI/RE# MI SOL#m LA Quindi Marlena torna a casa che non voglio più aspettare MI SOL#7 Quindi Marlena torna a casa che il freddo qua si fa sentire DO#m SI/RE# MI SOL#m LA7+ MI Quindi Marlena torna a casa che non voglio più sparire SOL#7 DO#m SI/RE# MI FA#m LA MI SOL#7 Quindi Marlena torna a casa che il freddo qua si fa sentire DO#m SI/RE# MI SOL#7 DO#m Quindi Marlena torna a casa che ho paura di sparire
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Torna a Casa: Video

Torna a Casa è un brano composto e inciso dai giovani Maneskin, contenuto nell'album Il ballo della vita del 2018. Disco d'esordio per la band romana che sta riscuotendo grande successo, specialmente nei live, dopo la partecipazione al talent "XFactor". La canzone è il primo singolo estratto, pubblicato a settembre 2018. Una preghiera per rimediare ad un distacco doloroso.

Articoli correlati

  • Morirò da ReMorirò da Re Intro: REm LAm7 REm LAm7 REm LAm7 REm LAm7 REm LAm7 E allora prendi la mia mano bella […]
  • ChosenChosen FA#m7 I started when I was 17 and now I’m here brah You don’t even know what it means, so let me explain ya I go far very far from my dreams and now I believe […]
  • Il Primo Giorno di ScuolaIl Primo Giorno di Scuola Oggi è il primo giorno di scuola Ue' mamma, oggi è il primo giorno di scuola MI Il cortile è affollato e mi scappa la pupù sono molto emozionato, mi hanno messo […]
  • HeyHey DO#m FA#m7 Apri adesso le tue ali sul mio cuore DO#m SOL# sento forte il mio bisogno di te DO#m […]
  • Cosa ResteràCosa Resterà Intro: SOL MIm7 DO RE SOL Volevo nascere senza pensieri MIm7 Senza le crisi di panico quando penso troppo DO Volevo correre più forte degli altri […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Maneskin