Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Come Si Cambia: Accordi

Intro: DO#m SOL#m7 FA#m7 SI DO#m SOL#m7 FA#m7 SI DO#m SOL#m7 FA#m7 SI Un pomeriggio della vita ad aspettare che qualcosa voli DO#m SOL#m7 FA#m7 SI indovinare il viso di qualcuno che ti passa accanto DO#m tornare indietro un anno un giorno SOL#m7 FA#m7 SI per vedere se per caso c'eri DO#m SOL#m7 FA#m7 e sentire in fondo al cuore un suono di cemento SI SI/LA MI/SOL# mentre ho già cambiato uomo un'altra volta RE/MI MI LA7+ Come si cambia per non morire SI7/4 SI MI come si cambia per amore RE DO#7 FA#m come si cambia per non soffrire SI MI come si cambia per ricominciare DO#m Con gli occhi verdi e brillantina FA#m7 sei tu il duemila certo che verrò DO#m FA#m7 acida è la pioggia sopra le mie spalle nude DO#m e dentro un taxi nella notte FA#m7 avere freddo e non sapere dove DO#m FA#m7 sopra un letto di bottiglie rotte strapazzarsi il cuore SI SI/LA MI/SOL# e giocare a innamorarsi come prima RE/MI MI LA7+ Come si cambia per non morire SI7/4 SI MI come si cambia per amore RE DO#7 FA#m come si cambia per non soffrire SI MI come si cambia per ricominciare MI LA/MI Quante luci dentro hai già spento MI LA6/MI SOL#m7 quante volte gli occhi hanno pianto LA SI quante le incertezze già perse RE/MI MI LA7+ Come si cambia per non morire SI come si cambia DO#m Sentire il soffio della vita FA#m7 su questo letto che fra poco vola DO#m toccarti il cuore con le dita FA#m7 SI e non avere paura di capire SI/LA MI/SOL# che domani è un altro giorno RE/MI MI LA7+ Come si cambia per non morire SI7/4 SI MI come si cambia per amore RE DO#7 FA#m come si cambia per non soffrire SI MI come si cambia per ricominciare RE/MI MI LA7+ Come si cambia per non morire SI7/4 SI MI come si cambia
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Come Si Cambia: Video

Come Si Cambia è un brano interpretato da Fiorella Mannoia pubblicato come singolo in 45 giri nel 1984. La canzone, scritta da Maurizio Piccoli e Renato Pareti, fu presentata al Festival di Sanremo '84 classificandosi quattordicesima. Il risultato discreto del festival è stato poi soppiantato da un grande successo, tanto da far diventare il pezzo uno dei classici della cantante, pur avendolo eseguito in concerto pochissime volte. Dallo stile compositivo si delineano le premesse "cantautorali" della carriera futura, fatta di scelte coraggiose e a volte controcorrente.

Articoli correlati

  • I Dubbi dell’AmoreI Dubbi dell’Amore Intro: DOm LAb/DO SOLm7 DOm LAb/DO SOLm7 DOm Se una mattina io LAb/DO SOLm7 DOm mi accorgessi che con l’alba sei partito […]
  • Ho Imparato a SognareHo Imparato a Sognare Intro: LAb LAb7+ SIbm7 SIbm7/6 REbadd9 LAbadd9 LAb Ho imparato a sognare, SIbm7 che non ero bambino […]
  • Donna d’OnnaDonna d’Onna Intro: LA LA4 LA7 LA LA4 LA7 LA LA4 LA7 LA4 LA LA7 LA LA7 Ora dorme LA LA7 E chissà se ci sarà LA LA7 Un letto così grande LA […]
  • Io Che Amo Solo TeIo Che Amo Solo Te Intro: SIb DOm7/SIb SIb7+ MIb/SIb SIb7+ DOm7 REm7 LAb SOL7 c'è gente che ha avuto mille cose DOm7 DOm/SIb FA7/4 tutto […]
  • Senza PauraSenza Paura Intro: SIb7 FA7 SIb7 FA7 SIb7 FA7 SIb7 FA7 SIb7 Ma come fai quando tu sei bambino FA7 A prendere coraggio e […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Fiorella Mannoia