Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Sarò Libera: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI LA7+ SOL#m7 LA7+ SOL#m7 E mentre scendono lacrime LA7+ e sento freddo senza averti qui, SOL#m7 e poi mi sento un po' strana e mi trema la mano, LA7+ mi manca l'aria se tu non sei qui SOL#m7 e pensandoci bene sai, LA7+ questa canzone mi parla di te, SOL#m7 e come emozione mi stringe le vene LA7+ e ferma il sangue e sai perché? MI Era bello mentre i nostri occhi piano si seguivano, LA quasi intimiditi dallo specchio che temevano SOL#m7 Era dolce il modo in cui piangevi quella sera, LA7+ ti avrei stretto forte forte e sai che non si poteva MI E sarò libera di poterti dire LA7+ e sarò sempre amore magico, sarà poter volare senza mai cadere SOL#m7 e prenderti per mano e convincerti a soffrire, LA7+ perché ogni cosa bella ti fa sempre stare male MI E poi baciarti ogni notte proprio come le zanzare, LA7+ e cercare le tue mani sempre quando nasce il sole SOL#m7 e dimostrarti che per niente al mondo ti farei soffrire LA7+ perché tu sei cosa bella e non meriti del male MI Ed è bello che ora i nostri occhi sembra che si cercano LA7+ non han più paura dello specchio che temevano SOL#m7 Eri dolce la prima sera in macchina al parcheggio LA7+ e ti ho stretto forte forte ed è lì che si poteva MI E sarò libera di poterti dire LA7+ e sarà sempre amore magico, sarà poter volare senza mai cadere SOL#m7 e prenderti per mano e convincerti a soffrire, LA7+ perché ogni cosa bella ti fa sempre stare male MI E poi baciarti ogni notte proprio come le zanzare, LA7+ e cercare le tue mani sempre quando nasce il sole SOL#m7 e dimostrarti che per niente al mondo ti farei soffrire LA7+ perché sei cosa bella e non meriti del male Strumentale: MI FA#m7 SOL#m7 LA7+ MI E poi baciarti ogni notte proprio come le zanzare, LA7+ e cercare le tue mani sempre quando nasce il sole SOL#m7 e dimostrarti che per niente al mondo ti farei soffrire LA7+ perché sei cosa bella e non meriti del male MI Ed è bello che ora i nostri occhi quasi si somigliano, FA#m7 non han più paura dello specchio che vedevano. SOL#m7 Eri dolce mentre mi baciavi ieri sera, LA7+ io ti tengo stretto forte, LA/SI lo farò una vita intera
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: GRANDI SAVERIO, RIZIOLI CARLO
Copyright: Lyrics © GIAMAICA S.R.L., SM PUBLISHING (ITALY) S.R.L., SORPRENDIMI INC
 

Sarò Libera: Video

Sarò Libera è un brano interpretato da Emma Marrone contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2011. Scritto da Saverio Grandi e Carlo Rizzoli, si presenta come una ballata pop dove l'arrangiamento è sorretto dall'arpeggio di un pianoforte con qualche inserimento orchestrale. Ideale anche per la chitarra, dove il ritmo lento e l'impianto armonico tutto sommato semplice, rendono il brano eseguibile in varie formazioni. Uno dei successi della cantante salentina, destinata a lasciare la sua impronta nella musica leggera italiana.

Articoli correlati

  • Come in un FilmCome in un Film Intro: RE#m SOL#m7 SI LA#7/4 LA#7 RE#m Credimi SOL#m7 Ti penso anche se son lividi SI […]
  • L’Amore Non Mi BastaL’Amore Non Mi Basta Intro: REm REm/FA REm REm/FA REm SIb FA Se ci fossero istruzioni REm per spiegare il meccanismo […]
  • In Ogni Angolo di MeIn Ogni Angolo di Me LAm Un'altra volta ci sei tu REm A ricordarmi cosa cambia MIm In ogni angolo di me […]
  • Tra Passione e LacrimeTra Passione e Lacrime Intro: FA SIbadd9 FA SIbadd9 FA SIb FA SIb La stessa stanza caldissima, FA SIb FA SIb senti la […]
  • Resta Ancora un Po’Resta Ancora un Po’ DO7+ E non posso spiegarti il perché MIm7 RE6 a volte scivolo in basso DOadd9 ma non è solo sesso […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).