Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Che Male Fa: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: DO#m9 FA#m SOL#7 DO#m9 FA#m SOL#7 DO#m SOL#m7/9 Che male fa FA#m SOL#7 DO#m9 Stringere i denti per una volta SOL#m7/9 Anche se so FA#m7 SOL#7 SOL#7/9- Che del mio cuore poco ti importa DO#m SOL#/DO DO#m/SI LA#m7/5- LA7+ LA6 Vorrei rubarti un po' d'amore FA#m7 SOL#7 Però tutto per me, DO#m SOL#/DO DO#m/SI LA#m7/5- LA7+ E se tra me e te c'è un mondo intero FA#m7 SOL#7 Che male c'è FA#m7/9 SI7 Tu... MI7+ LA7+ Per gioco ma sei stata un po' anche mia LA/SOL# FA#m7 SOL#7 E con te... DO#m DO#m/SI FA#m7 SOL#7 Vale la pena di tentarla l'avventura DO#m9 FA#m7 SOL#7
LAm MIm7 Che male fa REm7 MI7 LAm9 Credermi amica per una sera, MIm7 Fingere ma REm7 Anche così MI7 Darti tutto di me LAm MI/SOL# LAm/SOL E non capire più FA#m7/5- FA7+ Tra forse, vedrò REm MI7 Che spazio c'è REm7 SOL Oh tu, DO7+ FA7+ Un gioco che può essere pazzia FA/MI REm7 MI7 E con te... LAm DO Mi sembra ancor più bella e strana REm MI7 L'avventura
DO#m SOL#m7/9 FA#m7 SOL#7 DO#m9 SOL#m7/9 FA#m7 SOL#7 FA#m7/9 SI7 Tu... MI7+ LA7+ Per gioco ma sei stata un po' anche mia LA/SOL# FA#m7 SOL#7 E con te... DO#m DO#m/SI FA#m7 Vale sì la pena di tentarla SOL#7 FA#m7 SOL#7/4 Un'avventu-----ra SOL#7 DO#m DO#m/SI FA#m7 SOL#7 E dopo non avrai di me mai nostalgia FA#m7/9 SI7 MI7+ LA7+ FA#m7/9 SOL#7 Tu...
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: STELLITA SALVATORE, CASSANO PIERO, MARRALE CARLO
Copyright: © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L.
 

Che Male Fa: Video

Che Male Fa è un brano composto e inciso dai Matia Bazar, contenuto nell'album Gran Bazar pubblicato nel 1977. Secondo lavoro in studio per la band genovese, riscuote discreto successo di pubblico aggiudicandosi l'ottava posizione in classifica. La canzone porta la firma di Aldo Stellita per il testo e Piero Cassano e Carlo Marrale per la musica; primo singolo estratto dal disco, fu ripreso da Mina nel 1986 nel suo album Sì, buana.

Articoli correlati

 Matia Bazar: Vedi tutte le canzoni
Vacanze Romane
Vacanze Romane è una canzone del 1983, incisa dai Matia Bazar con l'album Tango. Con questo brano il gruppo vinse il pr...
Stasera Che Sera
Stasera Che Sera è un brano inciso dai Matia Bazar contenuto nell'album Matia Bazar 1 pubblicato nel 1976. Uscito come ...
Brivido Caldo
Brivido Caldo è la canzone che dà il titolo ad un album dei Matia Bazar del 2000. Scritto da Giancarlo Golzi e Piero C...
Messaggio D’Amore
Messaggio D'Amore è il brano con cui nel 2002 i Matia Bazar si sono aggiudicati il Festival di Sanremo. E' stato inciso...
C’è Tutto un Mondo Intorno
C'è Tutto un Mondo Intorno è un brano inciso dai Matia Bazar contenuto nell'album Tournèe pubblicato nel 1979. Quarto...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).