Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Domenica Mattina: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
SOL DO RE SOL La domenica mattina voglio stare nel mio letto DO RE SOL necessaria un'aspirina per non diventare matto DO RE faccio un giro nel giardino SOL MIm lei mi dice: "senti un po'... DO questa notte è stato bello" RE SOL non ricordo, non lo so DO RE E non capisco perché SOL MIm non mi ricordo di te DO RE SOL probabilmente non stavo troppo bene DO RE SI7 MIm ma nella mente lo so che lo già vista però DO RE SOL FA5 FA#5 SOL5 quel giorno devo avere esagerato un po' DO RE SOL Vado avanti a camminare, devastato dalla noia DO RE SOL non ho voglia di parlare, sento che mi manca l'aria DO RE SOL MIm "sei sicuro di star bene?" salta fuori ancora lei DO con un tono un po' sgarbato.. RE SOL dico: "ma chi cazzo sei?" DO RE E non capisco perché SOL MIm non mi ricordo di te DO RE SOL probabilmente non stavo troppo bene DO RE SI7 MIm ma nella mente lo so che lo già vista però DO RE SOL FA5 FA#5 SOL5 quel giorno devo avere esagerato un po' DO RE SOL DO RE SOL devastato dalla noia DO RE faccio un giro nel giardino SOL MIm lei mi dice: "senti un po' DO questa notte è stato bello" RE SOL non ricordo, non lo so DO RE E non capisco perché SOL MIm non mi ricordo di te DO RE SOL probabilmente non stavo troppo bene DO RE SI7 MIm ma nella mente lo so che lo già vista però DO RE SOL quel giorno devo avere esagerato un po' DO RE E non capisco perché SOL MIm non mi ricordo di te DO RE SOL probabilmente non stavo troppo bene DO RE SI7 MIm ma nella mente lo so che lo già vista però DO RE quel giorno devo avere esagerato DO RE SOL FA5 FA#5 SOL5 FA5 FA#5 SOL5 devo avere esagerato un po'!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: DI ROCCO ANTONIO
Copyright: Lyrics © MANY EDIZIONI MUSICALI S.R.L.
 

La Domenica Mattina: Video

La Domenica Mattina è un brano composto e inciso dai Matrioska, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2002. Terzo lavoro in studio per la band di Milano, è interamente autoprodotto e darà il "LA" ad una fortunata serie di concerti in giro per l'Italia che sarebbe durata per tutto il 2003. La canzone si presenta come una vivace e simpatica ballata rock-ska che racconta una domenica mattina qualunque, fatta di avventure passionali e voglia di dormire.

Articoli correlati

  • Cielo di SettembreCielo di Settembre Intro: DO SOL LAm7 FAadd9 SOL DO DO Cielo SOL Si apre una ferita LAm Credevo già guarita MI Ormai rimarginata […]
  • Ci Vuole SerietàCi Vuole Serietà Intro: SIb DO RE LA SIm FA# Bere! SOL RE LA RE SOL LA RE Discorsi un po' filosofici SOL LA […]
  • Che VelocitàChe Velocità Intro: LA MI FA#m RE LA MI FA#m FA LA MI FA#m RE LA MI RE LA MI FA#m7 Che mattinate frenetiche guarda qua LA MI […]
  • L’Ho Scritta per TeL’Ho Scritta per Te Intro: SOL DO RE DO SOL DO RE DO SOL DO RE DO SOL DO RE DO SOL DO Ho fatto un sogno che sembrava vero SOL RE vederti […]
  • L’AmiciziaL’Amicizia Intro: RE MIm7 SOL RE L'amicizia non si vanta in giro MIm7 l'amicizia non si vede si sente SOL non diventerai mio amico […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).