Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

9 Primavere: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LA7+ MI7+ LA7+ MI7+ LA7+ Nove primavere, nove inverni, altrettante estati MI7+ E dopo quegli autunni ci piacevano da matti FA#m7 Quattro case, tre traslochi DO#m7/9 Tre mila quattrocento giorni in due LA7+ Libri, storie buone ti racconto cose, sai stasera MI7+ Non mi va di uscire, ti va bene cucinare? FAm7 Pure due spaghetti due DO#m7/9 Se li fai come sai fare tu va bene LA7+ Torno tardi, mangia pure, non mi devi più aspettare MI7+ Spegni quella luce amore, fa un casino di rumore FA#m7 Forse mi alzo, forse scrivo SI4 SI nella testa ho una canzone come un temporale LA7+ Che non vuole cadere MI Sono solo lacrime FA#m7 SI7 E non è proprio niente di speciale DO#m7/9 Una per ogni passo fatto insieme FA#m7 SI7/4 Una per tutte quelle notti svegli ad ascoltare MI Canzoni d’amore FA#m7 SI7 Quelle che fanno sempre stare male DO#m7/9 Una per ogni piccola emozione, SOL#m7 i tuoi vestiti in sette borse SI7/4 Ed una in più perché MI7+ Ti voglio bene LA7+ Cinema poi pizza e birra, passeggiata verso casa MI7+ Com’è grande questa luna che assomiglia a quella nostra FA#m7 Ti ricordi? Era bella come te che eri bambina DO#m7/9 Adesso sei una meraviglia LA7+ Dici che mi devo prender cura di me stesso MI7+ E adesso che non è lo stesso adesso che è cambiato tutto FA#m7 Ma l’unico modo che conosco SI4 SI per volermi bene è attraverso te LA7+ LA6 Sì, attraverso te MI Sono solo lacrime FA#m7 SI7 E non è proprio niente di speciale DO#m7/9 Una per ogni passo fatto insieme FA#m7 SI7/4 Una per tutte quelle notti svegli ad ascoltare MI Canzoni d’amore FA#m7 SI7 Quelle che fanno sempre stare male DO#m7/9 Una per ogni piccola emozione, SOL#m7 i tuoi vestiti in sette borse SI7/4 Da portare chissà dove
FA# Chissà dove SI7+ Lo sai che sta piovendo LA#m7 Perché ci stiamo lasciando LA#7/RE RE#m Altrimenti sai mica pioveva così tanto SI7+ E queste nuvole d’acciaio DO#7/4 fanno sparire il cielo
LAb SIbm7 Vedrai che tornerà sereno MIb7 FAm7 DOm7 MIb7/4 MIb7 Domani tornerà sereno, ...mmm LAb Sono solo lacrime SIbm7 MIb7 E solo senza la si può spiegare FAm7 È solo un po’ di acqua con il sale SIbm7 MIb7 È solo un’occasione per cantare a bassa voce LAb Una canzone d’amore SIbm7 MIb7 Di quelle che ti fanno un male cane FAm7 Ma che la scienza non ti può spiegare DOm7 MIb7 Non c’è niente da capire sono lacrime perché LAb REb7+ Ti voglio bene, eh LAb REb7+ REb6 Perché ti voglio bene LAb Ti voglio bene
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: META ERMAL
Copyright: Lyrics © TETOYOSHI MUSIC ITALIA DI SOAVE VALERIO, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

9 Primavere: Video

9 Primavere è un brano scritto e interpretato da Ermal Meta, contenuto nell'album Non abbiamo armi pubblicato nel 2018. Terzo lavoro in studio per il cantautore italo-albanese, riscuote ottimo successo aggiudicandosi il disco di platino e oltre 50,000 copie vendute. La canzone è il quarto singolo estratto dal disco e il titolo ci dice l'esatta durata di una storia d'amore, nove anni appunto, vissuta in maniera serena senza scontri e tensioni.

Articoli correlati

  • Gravita con MeGravita con Me Intro: FA MIb SOLm FA MIb SOLm FA MIb Resta da me SOLm C'è un vento gelido Atletico FA DOm […]
  • Pezzi di ParadisoPezzi di Paradiso SOL Non è possibile capire da dove veniamo e sembra quasi un incantesimo il nome che abbiamo SIm Non è solo d'amore, non è solo di vita mi serve un pieno di […]
  • NormaleNormale SOL#m Che male c’è FA#6 ad essere normale DO#7/FA avere una casa, dei figli, un lavoro MI6 ed una moglie da amare […]
  • Tutto Si MuoveTutto Si Muove MI SI Non va come dicevi LA SI Non è l'estate che mi scrivi MI SI Io non so se stare in piedi […]
  • BiondaBionda Intro: LAm REm LAm REm LAm Diciamo che non c'è mai un vero REm Motivo quando ci si annoia a morte Ad una […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).