Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Alexander Platz: Accordi

Intro: SIm LA SOL LA SIm LA7/DO# RE MIm RE LA7/DO# SIm LA SOL LA SIm LA SOL E di colpo venne il mese di febbraio LA SIm Faceva freddo in quella casa LA7/DO# RE MIm RE LA7/DO# SIm Mi ri----petevi: sai che d'inverno si vive bene LA SOL Come di primavera LA SIm Si si proprio così LA SOL La bidella ritornava dalla scuola un po' più presto LA SIm Per aiu-tarmi LA7/DO# RE Ti vedo stanca MIm RE LA7/DO# SIm LA SOL Hai le borse sotto gli occhi come ti trovi LA SIm A Berlino Est SIm LA SOL LA SIm Ale-xander Platz, aufwiedersehen LA7/DO# RE C'era la neve MIm RE LA7/DO# SIm LA SOL faccio quattro passi a piedi fino alla frontiera LA SIm LA SOL LA SIm LA7/DO# RE vengo con te MIm RE LA7/DO# SIm LA SOL LA SIm LA SOL E la sera rincasavo sempre tardi LA SIm Solo i miei passi lungo i viali LA7/DO# RE MIm RE LA7/DO# RE E mi piaceva spolverare, fare i letti LA SOL E poi restarmene in disparte come vera principessa LA SIm Prigioniera del suo film LA7/DO# RE E aspetti all'angolo come Marlene MIm RE LA7/DO# SIm LA SOL Hai le borse sotto gli occhi come ti trovi LA SIm A Berlino Est SIm LA SOL LA SIm Ale-xander Platz, aufwiedersehen LA7/DO# RE C'era la neve MIm RE LA7/DO# SIm LA SOL Ci vediamo questa sera fuori dal teatro Ti piace Schubert? SIm LA SOL LA SIm LA7/DO# RE MIm RE LA7/DO# SIm LA SOL LA SIm
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Alexander Platz: Video

Alexander Platz è un brano interpretato da Milva, alias Maria Ilva Biolcati, contenuto nell'album Milva e dintorni pubblicato nel 1982. Disco che la cantante ferrarese realizza grazie alla speciale collaborazione con Franco Battiato e il maestro Giusto Pio. La canzone è infatti opera del cantautore catanese che la vorrà reinterpretare a sua volta per il disco live Giubbe rosse del 1989; il testo ci porta dritti nella Berlino Est, tra freddo e poche alternative di svago.

Articoli correlati

  • Non Piangere Più ArgentinaNon Piangere Più Argentina Intro: SI MI/SI MI/SOL# FA#/LA# FA#7/LA# SI FA#/LA# SOL#m DO#7 DO#/SI FA#/LA# DO# FA# SI MI/SI Certo […]
  • La FilandaLa Filanda Intro: RE LA MI7 LA RE LA MI7 LA LA Cos'è, cos'è Che fa andare le filanda È chiara la faccenda MI7 Son quelle […]
  • Nessuno di VoiNessuno di Voi Intro: LAm MI7/SOL# LAm REm MI7 MI7/9+ LAm LAm FA/LA MI7 Nessuno di voi mi parla di lui, LAm REm MI7 Mi dice la verità LAm FA/LA […]
  • Lili MarleenLili Marleen Intro: FA SIb FA DO7 FA Vor der Kaserne DO7 Vor dem großen Tor Stand eine Laterne FA Und steht sie noch davor SIb […]
  • Alexander PlatzAlexander Platz Intro: LAm SOL FA E di colpo venne il mese di febbraio SOL LAm Faceva freddo in quella casa SOL7/SI DO REm DO SIm7/5- […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).