Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

TVB: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: DO DO7+/9 MIm RE DO MIm RE SOL DO7+ Ci risiamo hai finito le mie patatine SOL ma non avevi detto che volevi uscire DO7+ fa troppo caldo si ma tutto sommato poi dove andiamo SOL hai ragione anche tu DO7+ hai dimenticato il caricatore SOL ma dimmi adesso come fai a tornare DO7+ come fai ad usare il navigatore LAm7 RE che ti ricorda la strada quando senza memoria SOL MIm avrai bisogno di me LAm7 RE quando ti senti sola bevi una Coca Cola SOL che ti aiuta a rendere DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO MIm RE perchè ti voglio be--ne SOL perchè ti voglio SOL DO7+ Giurami che resti capace di rimanere felice anche se la nostra storia dovesse finire SOL tipo davanti a un bicchiere DO7+ quando ti metti a parlare e mi dici cosa non va SOL Giurami che resti fedele anche quando pensi DO7+ sei troppo impegnato a suonare SOL di portarmi non ti va ma io ho bisogno anche quando sono lontano DO7+ e tu ricarica quel navigatore LAm7 che ti ricorda la strada RE SOL MIm quando senza memoria avrai bisogno di me LAm7 RE quando ti senti sola bevi una Coca Cola SOL che ti aiuta a reggere DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO Perchè ti voglio tanto SOL come nessuno ha mai scritto MIm come nessuno ha mai pianto RE RE7 come nessuno ma---i DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DO MIm RE perchè ti voglio be--ne DOadd9 perchè ti voglio
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: MOBRICI MATTEO
 

TVB: Video

TVB è un brano scritto e interpretato da Matteo Mobrici, pubblicato come singolo nel 2021. Rappresenta il secondo tentativo da solista per il cantautore e batterista milanese, dopo essersi staccato dai Canova nel 2020. Progetto realizzato insieme al produttore Antonio Filippelli, mette in scena nel testo un caldo pomeriggio estivo dove l'intimità di due innamorati è il pretesto per non uscire di casa. L'importanza nelle relazioni di una semplice frase come "Ti voglio bene".

Articoli correlati

 Mobrici: Vedi tutte le canzoni

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).