Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Non È Mai Abbastanza: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
MIb MIb7+ Se, ti chiedessero se c'è, LAb qualcuno che ti ha amata al punto di pensare SIb che poi in cambio non voleva niente, MIb MIb7+ tranne fossi felice, che ti lasciasse in pace LAb SIb MIb e di riaverlo accanto per fargli capire che per te, MIb7+ non è mai abbastanza, no non è mai abbastanza, LAb SIb LAb scusa se ti interrompo, ma forse non ti rendi conto che per me, LAbm Mib non esiste il mondo perché per prima esisti tu MIb7+ Tu che mi attraversi e tu, LAb tu che di stelle vesti il cielo e mi convinci SIb che di te non ne avrò mai abbastanza MIb E tu, ciò che poi non ti aspetti, MIb7+ LAb tu che piangi e non nascondi niente, SIb neanche quando dici che hai sbagliato e vuoi cambiare, LAb LAbm tu, così forte e sola, tu... MIb Tu, così diversa e uguale, SIb/MIb LAb tu campo di girasoli accendi i miei sorrisi, SIb MIb quando prima di spogliarti dici che, Mib7+ di me tu ti vergogni e cambi espressione e dici LAb SIb amami più forte e fai tremare il mondo, LAb ma non capisci che, non esiste il mondo, LAbm MIb perché per prima esisti tu MIb7+ Tu che mi attraversi e tu, LAb tu che di stelle vesti il cielo e mi convinci SIb che di te non ne avrò mai abbastanza MIb E tu, ciò che poi non ti aspetti, MIb7+ LAb tu che piangi e non nascondi niente, SIb neanche quando dici che hai sbagliato e vuoi cambiare, MIb MIb7+ LAb LAbm7 MIb MIb7+ Tu che mi attraversi e tu, LAb ciò che poi non ti aspetti, SIb mi convinci che di te non ne avrò mai abbastanza... MIb MIb7/4 LAb LAbm7 LAb LAbm Tu così forte e sola, tu....
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: EMILIANO CECERE, LAPO CONSORTINI, MARCO CIAPPELLI
Copyright: LYRICS © WARNER CHAPPELL MUSIC, INC.
 

Non È Mai Abbastanza: Video

Non È Mai Abbastanza è un brano interpretato e inciso dai Modà contenuto nell'album Gioia pubblicato nel 2013. Quinto lavoro in studio per la band milanese, riscuote un grande successo, con ben cinque dischi di platino e oltre 250,000 copie vendute confermandosi la rock band del momento. La canzone, scritta dalla cantante e frontman del gruppo Francesco Silvestre, è una ballata pop/rock a tratti dolce a tratti più energica e graffiante. Comunque perfetta per essere suonata con la chitarra.

Articoli correlati

  • Come in un FilmCome in un Film Intro: RE#m SOL#m7 SI LA#7/4 LA#7 RE#m Credimi SOL#m7 Ti penso anche se son lividi SI […]
  • Urlo E Non Mi SentiUrlo E Non Mi Senti Intro: MIb MIb4 MIb MIb4 MIb MIb4 MIb SOLm Tornerò, tornerò meno fragile, DOm7 Resterò alla finestra LAbadd9 […]
  • Stella CadenteStella Cadente Intro: LAb LAb7+ REbadd9 LAb LAb Baciarti e mai... LAb7+ Mai chiudere gli occhi... REbadd9 […]
  • Sono Già SoloSono Già Solo Intro: LAm MI7 Troppa luce non ti piace Godi meglio farlo al buio sottovoce LAm graffiando, la mia pelle e mordendomi le […]
  • Quello Che Non Ti Ho DettoQuello Che Non Ti Ho Detto Intro: RE LA RE FA# Scusami SIm SOL Se quella sera sono stato troppo fragile […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).