Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Quelli Come Me: Accordi

Intro: MIb LAbadd9 MIb LAbadd9 MIb LAbadd9 Quelli come me, li trovi dentro ai bar MIb anche da soli nel cuore della notte LAbadd9 con lo sguardo perso come fosse un film MIb dove c’è un tizio di cui non si sa niente se non li conosci e vuoi parlarci un po’ LAbadd9 può succedere anche di sentirli SIb DOm7 raccontare cose che non hanno mai confessato neanche a loro stessi LAbadd9 se stan zitti, parlano con gli occhi MIb LAb Quelli come me, li vedi andare via quando il rumore intorno è troppo forte DOm fanno sempre il pieno di malinconia LAb SIb MIb e dell’inferno sai chi se ne fotte quelli come me “ti amo pure se LAb DOm ci conosciamo solo da un istante” quelli come me “non mi cercare più” LAb SIb MIb LAbadd9 no, non si vive solo di promesse MIb Quelli come me, soffrono un po’ di più LAbadd9 per via del loro cuore di cristallo MIb LAbadd9 usano la pelle per sentire se chi han di fronte ha il dono di capirlo SIb DOm7 piangono di notte e non lo saprai mai ti diranno sempre tutto a posto LAbadd9 e hanno sempre un sogno nel cassetto MIb LAb Quelli come me, li vedi andare via quando il rumore intorno è troppo forte DOm fanno sempre il pieno di malinconia LAb SIb MIb e dell’inferno sai chi se ne fotte quelli come me “ti amo pure se LAb DOm ci conosciamo solo da un istante” quelli come me “non mi cercare più” LAb SIb no, non si vive solo di promesse... MIb LAb DOm LAb SIb MIb LAb DOm LAb SIb MIb Quelli come me “ti amo pure se LAb DOm ci conosciamo solo da un istante” quelli come me “non mi cercare più” LAb SIb MIb LAbadd9 no, non si vive solo di promesse... MIb LAbadd9 MIb
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Quelli Come Me: Video

Quelli Come Me è un brano scritto e inciso dai Modà, contenuto nell'album Testa o croce pubblicato nel 2019. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco ed è opera del frontman Francesco Silvestre. Il testo nasce da una notte milanese passata a parlare in maniera sincera e profonda con un perfetto sconosciuto... da qui il pensiero portante del brano: "Siamo simili ai nostri simili" ma se ci mettiamo veramente in ascolto dell'altro.

Articoli correlati

  • Ti Sento Parte di MeTi Sento Parte di Me Intro: MI SI/RE# MI SI7 MI SI Sarò SI Proprio come nei sogni MI SI attento ai miei mille sbagli […]
  • Come in un FilmCome in un Film Come in un Film è un brano interpretato dai Modà in coppia con Emma marrone contenuto nell'album Gioia pubblicato nel 2013. Disco che ha riscosso un grande successo di pubblico, […]
  • Volevo DirtiVolevo Dirti Intro: DO SOL/SI REm FA SOL DO SOL/SI REm FA SOL FA SOL FA SOL FA DO Non voglio più nostalgia, FA […]
  • Cuore e VentoCuore e Vento MIb LAb Si arrende anche la luna alla bellezza SIb MIb Il mare la sua splendida corazza […]
  • Sarò SinceroSarò Sincero Intro: SOLm MIb SIb RE7 SOLm MIb SIb RE7 SOLm MIb SIb RE7 Sento spesso il bisogno di chiudere gli occhi SOLm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).