Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Stella Cadente: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LAb LAb7+ REbadd9 LAb LAb Baciarti e mai... LAb7+ Mai chiudere gli occhi... REbadd9 Per non perdermi neanche un secondo LAb di tutto l'amore che sei... LAb LAb7+ Mi nutrirò del tuo respiro... REbadd9 Per seguire il profumo e la strada più corta LAb che porta da te... REb Perché se tu scappassi tra un milione di stelle LAb di sicuro saprei... REb Riconoscerti tutte le volte LAb che il cielo le accende e starei... DOm Starei li ad ammirarti FAm Starei li per salvarti REb Ogni volta che poi tu diventi LAb una stella cadente per me... MIb Sempre e solo per me... REb Sempre e solo io e te... LAb Sempre... LAb Farti ridere sai... LAb7+ É come accendere il sole REbadd9 É come ascoltare, ammirare la pace LAb e la forza di un fiume... REb Perché se tu scappassi tra un milione di stelle LAb di sicuro saprei... REb Riconoscerti tutte le volte LAb che il cielo le accende e starei... DOm Starei li ad ammirarti FAm Starei li per salvarti REb Ogni volta che poi tu diventi LAb una stella cadente per me... MIb Sempre e solo per me... REb Sempre e solo io e te... LAb Sempre... Strumentale: REb LAb REb LAb DOm Starei li ad ammirarti FAm Starei li per salvarti REb Ogni volta che poi tu diventi LAb una stella cadente per me... MIb Sempre e solo per me... REb Sempre e solo io e te... LAb Sempre...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: SILVESTRE FRANCESCO
Copyright: Lyrics © ULTRASUONI S.R.L.
 

Stella Cadente: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Stella Cadente è un brano interpretato dai Moda contenuto nell'album Passione maledetta pubblicato nel 2016. Scritto da Francesco Silvestre, cantante della band, si presenta come una ballata pop, dal ritmo lento e una melodia intensa ed emozionante. L'impianto armonico è basilare, seguendo un giro di accordi che non varia particolarmente, per questo ideale per essere suonata con la chitarra. Il tutto condito dal solito tocco rock, marchio di fabbrica della band milanese, diventata ormai un mito per le nuove generazioni.

Articoli correlati

  • Urlo E Non Mi SentiUrlo E Non Mi Senti Intro: MIb MIb4 MIb MIb4 MIb MIb4 MIb SOLm Tornerò, tornerò meno fragile, DOm7 Resterò alla finestra LAbadd9 […]
  • Quelli Come MeQuelli Come Me Intro: MIb LAbadd9 MIb LAbadd9 MIb LAbadd9 Quelli come me, li trovi dentro ai bar […]
  • Non È Mai AbbastanzaNon È Mai Abbastanza MIb MIb7+ Se, ti chiedessero se c'è, LAb qualcuno che ti ha amata al punto di pensare SIb che poi in cambio […]
  • Quello Che Non Ti Ho DettoQuello Che Non Ti Ho Detto Intro: RE LA RE FA# Scusami SIm SOL Se quella sera sono stato troppo fragile RE E […]
  • Come in un FilmCome in un Film Intro: RE#m SOL#m7 SI LA#7/4 LA#7 RE#m Credimi SOL#m7 Ti penso anche se son lividi SI Tanto il rancore non mi dà […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).