Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

L’Inizio: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LAm LAm Questo è l'inizio L'inizio è come l'oro L'inizio di una luce che illumina il futuro L'inizio, l'inizio, l'inizio L'inizio è la ragione perché è l'indizio Di una prospettiva un punto di partenza Che nasce per distruggere il dolore di una circostanza L'inizio è solo un bambino Che ha capito che non durerà per sempre il vitalizio LAm L'inizio non ha capelli, non ha occhi, né naso, né bocca L'inizio è una striscia a mezz'aria che percepisce chi la tocca FA E la tocca solamente chi è morto e risorto dal passato MI Come un prato bruciato che viene annaffiato FA Come chi si stende al sole dopo un'alluvione MI Dopo che in mezzo ai propri sbagli è affogato LAm L'inizio è musica, l'inizio è vita REm è ogni cosa che sia mai esistita DO è la storia che ora prende forma MI7 LAm è il passo di un ricordo che mi porta da te REm DO MI7 Che sei stata l'amore più grande per me LAm Questo è l'inizio è il primo passo è l'aria fresca che respiri appena torni da un collasso REm L'inizio, l'inizio, l'inizio FA L'inizio è la conferma di un sodalizio LAm Tra te e la tua vita Perché c'è chi è gia alla fine E non si è reso conto che è iniziata REm L'inizio è proprio il mattino MI Che si affaccia dolcemente mentre sfidi il precipizio REm L'inizio mi fa paura DO7+ Perché lascia un po' di spazio ad una scena un po' più scura SIm7/5- Non ha orecchie né mani e né piedi MI Lo percipisci sai dov'è ma non lo vedi LAm L'inizio è musica, l'inizio è vita REm è ogni cosa che sia mai esistita DO è la storia che ora prende forma MI7 LAm è il passo di un ricordo che mi porta da te REm DO MI7 Che sei stata l'amore più grande per me LAm REm Tornare a vivere DO MI7 E l'ebrezza di un giorno presente confonde il benessere LA7 REm Tornare a ridere DO MI7 E a dare fiducia a me stesso e agli altri e rinascere LAm L'inizio è musica, l'inizio è vita REm è ogni cosa che sia mai esistita DO è la storia che ora prende forma MI7 LAm è il passo di un ricordo che mi porta da te REm DO MI7 Che sei stata l'amore più grande per me LAm REm DO MI7 LAm è il passo di un ricordo che mi porta da te REm DO MI7 LAm Che sei stata l'amore più grande per me
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: MOBRICI FABRIZIO
Copyright: © DONT WORRY SRL, LA FATTORIA DEL MORO PUBLISHING
 

L’Inizio: Video

L'Inizio è un brano scritto e interpretato da Fabrizio Moro, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2013. Sesto lavoro in studio per il cantautore romano, è il frutto della collaborazione con il produttore Pier Cortese e viene realizzato nell'attesa di diventare padre per la seconda volta. La canzone è la seconda traccia del disco e si presenta come una ritmata ballata elettro-pop che descrive la "nascita": di una vita, di un progetto, di un amore...

Articoli correlati

 Fabrizio Moro: Vedi tutte le canzoni
Melodia di Giugno (2020)
Melodia di Giugno (versione 2020) è un brano scritto da Fabrizio Moro, reinterpretato in una versione pubblicata come s...
Libero

Intro: LA#m DO# LA#m DO# LA#m SOL# LA#m Mi domando perché quando vivi aspettando DO# un giorno passa lentamente come fosse un anno LA#m Mi […]

Pensa
Pensa è la canzone di Fabrizio Moro vincitrice del Festival di Sanremo nel 2007 della sezione giovani, incisa nell'omon...
Eppure Mi Hai Cambiato La Vita

MIb7+ Le luci della notte mi fanno compagnia Sto in macchina da solo perché tu sei andata via SIb E provo a immaginare il mio […]

L’Eternità (il Mio Quartiere)
L'Eternità (il Mio Quartiere) è un brano scritto e interpretato da Fabrizio Moro, la cui prima versione è contenuta n...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).