Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Tu Ricordati di Me: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LAm LAm Quando stringerai tra le mani tue REm7 Quel fucile che non ha pietà Di chi non ha pietà E stringe tra le mani Quel fucile che guarda LAm Dritto a te Dritto a te Dritto a te Che guarda REm Dritto a te Dritto a te Dritto a te SOL E se girerà la testa Lo so per certo girerà la testa SOL#dim E quando girerà la testa In quel momento LAm Tu ricordati di me REm Tu ricordati di me LAm Tu ricordati di me MI Tu ricordati di me Quando più non c'è quella voglia di andar via LAm Tu ricordati di me LAm Quando tremerai sulle gambe tue REm7 La paura di andare via Da chi non ha pietà E stringe tra le mani il tuo sorriso e LAm Sta lì davanti a te Lì davanti a te Lì davanti a te Guarda REm Dritto a te Dritto a te Dritto a te SOL E se girerà la testa Amico girerà la testa SOL#dim E quando girerà la testa In quel momento LAm Tu ricordati di me REm Tu ricordati di me LAm Tu ricordati di me MI Tu ricordati di me Quando più non c'è La mia mano tra le tue LAm LA/DO# Tu ricordati di me REm Tu ricordati di me LAm Tu ricordati di me MI Tu ricordati di me Quando più non c'è Quella voglia di restare sano e salvo LAm Non importa chi sia il primo Tanto il primo come l'ultimo Non resterà più in piedi nello stesso spazio Nello stesso sparo due pallottole L'una, l'una, l'una dritta contro il cuore L'altra conficcata nei pensieri Di quel minimo che ha premuto il grilletto Lucidato da una vita SI5 DO5 DO#5 Come tante per un niente torna niente REm Tu ricordati di me (kill yourself, kill yourself) SOL Tu ricordati di me (kill me, kill me, kill yourself) DO Finché il fiato avrai per farlo Pelle per sentirlo Cuore per odiarlo e poi LAm LA/DO# Tu ricordati di me REm Tu ricordati di me (kill me, kill me, kill yourself) SOL Tu ricordati di me (kill me, kill me, kill yourself) DO Finché il tempo deve farlo Prima di ridarlo indietro A chi lo getta via MI Tutto in polvere da sparo grigio sangue amaro Resti un mucchio d'ossa LAm E strappi l'anima e poi via Tu ricordati di me Tu ricordati di me Tu ricordati di me
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: SANGIORGI GIULIANO
Copyright: © sugarmusic s.p.a.
 

Tu Ricordati di Me: Video

Tu Ricordati di Me è un brano composto e inciso dai Negramaro, contenuto nell'album La finestra pubblicato nel 2007. Quarto lavoro in studio per la band salentina, passerà alla storia come il loro disco di maggior successo, che li consacrerà definitivamente come veri protagonisti della scena musicale italiana. La canzone è la penultima traccia dell'album, un pezzo che mischia lo stile cantautorale al sound hard-rock... carico di intensità emotiva e pathos.

Articoli correlati

 Negramaro: Vedi tutte le canzoni
Estate
Estate è un brano interpretato dai Negramaro contenuto nell'album Mentre tutto scorre pubblicato nel 2005. Disco di gra...
Per Uno Come Me
Per Uno Come Me è un brano inciso dai Negramaro, contenuto nell'album Amore che torni pubblicato nel 2017. Settimo lavo...
Cade La Pioggia
Cade la Pioggia è una canzone incisa dai Negramaro nel 2007, scritta da Giuliano Sangiorgi con la collaborazione di Jov...
Sei
Sei è un brano inciso dai Negramaro contenuto nell'album Una storia semplice pubblicato nel 2012. Il disco è la prima ...
Parlami D’Amore
Parlami d'Amore è una canzone dei Negramaro, incisa nel 2007 e contenuta nell'album La Finestra. Ha vinto il Festivalba...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).